in ,

Coppia uccisa a coltellate nel Milanese: fermato il figlio 26enne

Tragedia familiare nel Milanese: un ragazzo di 26 anni è stato fermato dai carabinieri di Sesto San Giovanni con l’accusa di avere massacrato a coltellate i genitori, di 62 e 60 anni.

Il duplice omicidio si è consumato in un’abitazione di viale Edison, a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano. Le forze dell’ordine sono accorse sul posto allertate da un vicino di casa della coppia, allarmatosi per avere udito strani rumori provenire dall’appartamento al piano superiore, coperti in parte dall’alto volume della televisione.

Dopo vari inutili tentativi davanti al portone di ingresso, alla fine il 26enne ha aperto la porta: le forze dell’ordine una volta fatto ingresso nel luogo del massacro non hanno potuto che constatare il decesso dei coniugi. Si è appreso che il duplice omicidio è maturato al culmine di una lite, e che in quella casa vi fosse una situazione molto difficile per via dei problemi psichici di cui sarebbe affetto il ragazzo, ora in arresto.

scossa magnitudo 3.3 parma

Terremoto oggi in Lombardia: scossa magnitudo 2.9 nel Bresciano

rai3 nascita

15 dicembre 1979, nasce Rai 3: com’è cambiata la tv da Biagio Agnes a Fabio Fazio