in ,

Corea del Nord: secondo gli esperti entro il 2020 Pyongyang potrà minacciare gli Usa con il nucleare

Gli Stati Uniti devono riconoscere la Corea del nord come legittimo paese dotato di armi nucleari“, così l’agenzia di stato nordcoreana Kcna. A riferire la voce è Afp attraverso le colonne del proprio sito. Pyongyang ha rilasciato un comunicato dal Ministero degli esteri, affermando che “Obama sta cercando in tutti i modi di negare la posizione della Corea del nord come legittimo paese dotato di armi nucleari, ma è una pazzia come cercare di oscurare il sole con una palma“.

L’ennesima minaccia lanciata dalla Corea del Nord ha però i contorni di un pericolo reale. Stando ai report di alcuni esperti, il paese asiatico avrà presto, entro il 2020, testate nucleari capaci di minacciare città lontane come New York o Washington. Molti esperti civili e militari definiscono infatti sorprendentemente avanzato il programma nucleare del regime di Pyongyang. I test nucleari di questi giorni hanno evidenziato come il paese asiatico sia riuscito a produrre missili sempre più piccoli, veloci e leggeri.

Intanto il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite si è riunito per parlare del caso della Corea del Nord. La condanna dell’atteggiamento di Pyongyang è stata unanime, ancora da capire però quali possono essere le decisioni dell’Onu nei confronti del paese asiatico.

 

Miss Italia 2016, Rachele Risaliti fidanzato: ecco le foto della coppia

Rachele Risaliti Instagram: le foto di Miss Italia 2016