in ,

Corteo Acciaieria di Terni-Ast, tensioni e scontri a Roma: feriti operai e agenti

Scontri e tensioni, a Roma, tra la polizia e gli operai dell’Acciaieria di Terni che hanno manifestato contro il piano industriale di ThyssenKrupp. I partecipanti al corteo hanno riferito di essere stati manganellati dalle forze dell’ordine; 4 operai sono stati soccorsi e 2 di loro portati in ospedale per le ferite riportate alla testa. Il segretario Fiom, Maurizio Landini, che partecipava alla manifestazione, ha denunciato: “Appena siamo partiti, siamo stati caricati senza alcuna motivazione. Anch’io ho preso le botte dai poliziotti. Ci hanno menato, non siamo delinquenti. Ma non finisce qui”.

Dalla Questura di Roma frattanto è arrivata la replica: “Gli operai volevano andare verso la stazione Termini e occupare lo scalo romano, hanno forzato il cordone delle forze di polizia e per questo c’è stata una carica di contenimento”. Si sarebbe trattato di un corteo non autorizzato, quindi, durante il quale sono stati lanciati oggetti contro gli uomini della polizia, alcuni dei quali hanno riportato ferite. 

 

Dario Argento parla della Boschi 2014

Dario Argento su Maria Elena Boschi: “Sarebbe lei la vittima perfetta di un mio film”

ponte sullo stretto di Messina è polemica sul Governo per il suo rifinanziamento

Renzi: il Ponte sullo Stretto di Messina è rifinanziato? Bufera sul Def che prevederebbe i fondi