in

Cosa fare a Milano d’estate? Eventi, idee e itinerari alternativi, tra storia e natura

Ci addentriamo nell’atmosfera delle ultime due settimane di luglio, che giungerà al termine in men che non si dica, per lasciare il posto al sole bollente di agosto, all’afa delle giornate più calde, ai tramonti più belli e alla quiete che si respira a milano ad agosto, quando gli studenti fuori sede tornano a casa, quando i pendolari fanno a meno di andare a lavoro per le meritate ferie e i turisti sono impegnati tra luoghi da visitare e gite fuori porta con partenza da Milano. Agosto è perfetto per vivere Milano, che la vediate tutti i giorni, che sia un weekend o una settimana di vacanza. La verità è che Milano non dorme mai, anche quando i suoi abitanti sono pronti a farlo.

I ristoranti, i bar, i negozi, i musei, le gallerie d’arte, i luoghi da visitare restano aperti ed è per questo che in estate, a Milano, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Aggiungeteci anche che la pioggia va in vacanza e il sole è il valido alleato per godere di eventi fantastici, all’aperto, nei parchi oppure organizzati dai locali. Siete mai stati a Parco Sempione? Anche solo per leggere un libro sotto un albero che avrete scelto con cura? Le tranquille giornate di agosto sono perfette per farlo. Se l’immensità di un parco non vi basta, forse l’Orto Botanico di Brera è anche meglio. Brera, tra l’altro, è uno dei quartieri più pittoreschi di Milano, che ospita la Pinacoteca. Qui perdetevi tra restauri, immagini e capolavori, senza pensare al tempo che scorre.

Se non ne avete ancora abbastanza della natura, un giro ai giardini di Porta Venezia è d’obbligo, così come dovete provare l’ebbrezza di rilassarvi sotto le piante del Bosco in Città. Spostandovi da un luogo all’altro, guardatevi intorno: scoprirete tanti di quei palazzi in stile liberty che vi faranno venir voglia di studiare architettura, anche se non ne sapete assolutamente nulla. Magari vi è venuta fame: è per questo che un panino nello storico Bar Magenta è una buona idea. Dopo un pranzo leggero, vi aspettano le vetrine di via Montenapoleone. A Milano, in estate, potete fare praticamente tutto, anche ammirare degli splendidi fenicotteri rosa che girano nel parco di Villa Invernizzi.

Se una sera o un pomeriggio non sapete cosa fare, sappiate che ci sono eventi a cui bisogna partecipare: date un’occhiata su Facebook e scoprite cosa hanno in serbi i locali. Da aperitivi particolari a serata stravaganti nei dintorni dei Navigli, non c’è possibilità di annoiarsi. Vi piace la musica? Uno dei tanti concerti in programma a Milano quest’estate è quello dei Sum 41 al Carroponte. La Fabbrica del Vapore, invece, ospita per tutta l’estate musica e divertimento: il Music Village per un’estate danzante è a ingresso gratuito.

Attentato a Nizza sopravvissuta Dallas

Attentato a Nizza: gli hashtag comparsi su Twitter subito dopo la strage

Pedofilia e Pokemon Go intervista Simona Maurino

Pokémon Go e rischio pedofilia, l’appello di Telefono Azzurro: intervista esclusiva alla psicologa Simona Maurino