in

Cosa fare a Capodanno 2016? Idee last minute, offerte ed eventi gratuiti da Roma a Milano

Capodanno è alle porte…ma non avete ancora deciso né cosa fare né dove andare? Ora che il “countdown” alla Notte di San Silvestro è partito, è tempo di affrettarsi a raccogliere le idee: purché siano low cost e non richiedano troppo tempo nell’organizzazione.

Capodanno 2016 in piazza: se amate i concerti e non temete il freddo, potreste valutare l’ipotesi “evergreen” di festeggiare nel centro storico della vostra città, dove sicuramente è in programma qualche evento musicale gratuito. A Roma sono attesi i Negramaro e Bennato, a Milanotra i tanti appuntamenti – si fa festa in Piazza Duomo insieme a Caparezza. Le idee più originali e suggestive? Quest’anno a Genova è attesa la carica dei 101 violoncellisti, pronti a invadere di note sublimi Piazza Matteotti, mentre a Ferrara allo scoccare della mezzanotte comincia lo spettacolo pirotecnico che incendia il Castello Estense. Ma gli eventi, ovviamente, non si esauriscono qui: UrbanPost ha passato in rassegna moltissime città dove festeggiare alla grande!

Il Capodanno last minute che non vi aspettate. Quest’anno siete stati costretti a lavorare incessantemente fino al 31 dicembre e siete ancora alla ricerca di proposte interessanti? L’idea migliore è organizzare una cena a casa con amici: per evitare che qualcuno si sovraccarichi troppo di lavoro, si possono suddividere i compiti, invitando ciascuno degli ospiti a portare un piatto…basterà scegliere il tema della cena – non troppo laborioso, considerando che mancano poche ore all’evento – e il gioco è fatto. Qualche idea? Un colore, o magari una serata messicana. Non dimenticatevi di pensare a qualche escamotage per rendere speciali i festeggiamenti e tenere desti gli ospiti (almeno) fino a mezzanotte: un gioco di società con qualche premio insolito e divertente è l’ideale.

SCOPRI TUTTE LE IDEE PER IL CAPODANNO 2016 SU URBAN POST!

Capodanno 2016…con last second. Non riuscite proprio a rinunciare al viaggio? Tra le mete più economiche dove trascorrere la Notte di San Silvestro, vi segnaliamo i caratteristici borghi della Toscana: raggiungete la sommità del borgo aretino di Poppi per visitare il Castello dei Conti Guidi, con la sua biblioteca di pregio, approfittando dell’occasione per scoprire quel gioiellino che è Camaldoli, località immersa nelle foreste casentinesi e famosa per l’omonimo monastero. Dove alloggiare? A Poppi sono ancora disponibili sistemazioni low cost all’Antico Fio, alla Fattoria di Belvedere, oppure a Casa Strumi. Avevate intenzione di immergervi nella movida della Romagna? A Rimini è atteso il Capodanno più lungo del mondo, mentre a Riccione già da diversi giorni si è trasformata in un vero e proprio “Christmas Village”: a voi basta solo affrettarvi ad aggiudicare una camera economica al Residence Millennium di Rivazzurra oppure all’Hotel Frida di Marina centro (se preferite trascorrere la notte a Rimini). Amate l’avventura? Recatevi in aeroporto con la valigia e informatevi sui voli che partono all’ultimo secondo.

In apertura: Genova – Image Credit: prosiaczeq/Shutterstock.com

startup italia

Startup Innovative, l’identikit del neoimprenditore nel 2015: giovane, diplomato e determinato

Parlamento europeo autisti

Concorso autisti di scuolabus a Fermo: bando 2016, requisiti e scadenze