in ,

Cosenza, bimba 7 mesi morta ultime notizie: sospetti sulla madre

I Carabinieri avrebbero sospetti sulla madre della piccola Marianna, la bambina di 7 mesi che questa mattina ha perso la vita a Cosenza; la donna aveva portato la figlia senza vita all’ospedale insieme ad alcuni familiari. Secondo le prime ricostruzioni la bambina sarebbe stata soffocata con un cuscino, a trovare il cadavere della piccola era stato il padre che è stato interrogato in questura.

Proprio attraverso la testimonianza dell’uomo, sarebbe emerso che la madre della piccola avrebbe ingerito barbiturici tentando il suicidio; il marito ha trovato la moglie sulla poltrona di casa mentre veniva colta da un malore. A quel punto l’uomo avrebbe portato la donna e la figlia ormai priva di vita all’ospedale dove ora sarebbe piantonata dai Carabinieri. 

La donna verrà mantenuta sotto sorveglianza all’interno del nosocomio in attesa che la sua posizione venga chiarita dalla Procura della Repubblica e dai Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza che stanno conducendo le indagini. Seguiranno aggiornamenti sul caso.

Ultime notizie Napoli calcio: Grassi scalpita, Sarri può convocarlo

sergio sylvestre -lacrime- amici15 744x445

Amici 15 anticipazioni Sergio in sfida per colpa di Rudy Zerbi