in ,

Cosenza: vigile del fuoco morto in ospedale dopo intervento, aperta un’inchiesta

Aperta un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica di Cosenza per il decesso di un vigile del fuoco morto in ospedale dopo essersi sottoposto ad un intervento di ortopedia.

Il paziente, V.P., vigile del fuoco 49enne marito e padre di due figli originario di Jonadi, in provincia di Vibo Valentia, era ricoverato da giorni presso l’ospedale “Annunziata” di Cosenza per sottoporsi ad un intervento di ortopedia, ma è morto mentre era ancora ricoverato.

L’intervento sembrava riuscito, poi il decesso improvviso del paziente in seguito ad una complicazione. I familiari del capo squadra dei vigili del fuoco hanno presentato una denuncia per chiedere chiarezza: vogliono sapere il perché della morte. Per questo la salma è stata posta sotto sequestro dalla Procura della Repubblica, in attesa di capire se si tratti di un caso di malasanità. Acquisita dalla magistratura la cartella clinica e disposta l’autopsia sul corpo del paziente deceduto.

Calciomercato Napoli Pavoletti Perin

Calciomercato Napoli, si complica Pavoletti: ecco il motivo

dieta detox, dieta detox 3 giorni, dieta detox frutta e verdura, dieta detox frullati, dieta detox dopo le feste, come arrivare in forma a capodanno,

Dieta detox 3 giorni: frutta, verdura e frullati per arrivare in forma a Capodanno