in

Cosmo Beauty Monster, a Bologna una spassosa raccolta di illustrazioni prende in giro l’eccessiva cura del corpo

Illustrazioni e vignette per raccontare con ironia l’ossessione per l’immagine contemporanea: è questo il contenuto di “Cosmo Beauty Monster”, mostra che dal 4 all’8 aprile 2014 renderà fruibili al pubblico le produzioni dei giovani illustrazioni dello IED di Milano in occasione di Cosmoprof, l’importante manifestazione fieristica che la città di Bologna dedica al mondo della cosmesi e della bellezza.

Cosmo Beauty Monster mostra Bologna

La mostra – ospitata nella hall della Sala Maggiore (Ex GAM) del quartiere fieristico – è uno degli eventi promossi nell’ambito di “Body Worlds”, l’eccezionale mostra interattiva dedicata al corpo umano la cui apertura è stata prorogata fino al 27 aprile 2014.

I disegni dei ragazzi offriranno ai visitatori una spassosa galleria dove sarà possibile riconoscere vizi e debolezze del genere umano, sempre più incline a cercare conferme nel proprio aspetto esteriore: dal peso forma al trucco, dall’acconciatura al mito dell’eterna giovinezza.

Il 4 e il 5 aprile gli spazi della Sala Maggiore ospiteranno un altro evento: si tratta di “Rebis – Il risveglio dell’androgino rosso”, performance della giovane artista Maria Chiara Armenia ispirata al testo poetico “The Tyger” di William Blake, volta a far riflettere sul mito dell’androgino e sulla contrapposizione tra vita e morte attraverso un dialogo costante con l’allestimento della mostra.

Per saperne di più, visita il sito ufficiale.

(autore dell’immagine principale: Diego Paparelle)

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Liga, incredibile Barcellona: bloccato il mercato per due sessioni

Olgiata insegne stradali

Roma, dentiere scontate per gli iscritti al club “Forza Silvio” dell’Olgiata