in ,

Courmayeur, valanga travolge sciatore in fuoripista: estratto vivo e in buone condizioni

Uno sciatore che scendeva in fuoripista è stato travolto da una valanga caduta questa mattina a Courmayeur, nella zona del ghiacciaio del Toula, sotto punta Hellbronner. La valanga ha travolto lo sciatore a circa 3.000 metri di quota, in un’area frequentata abitualmente dagli appassionati del fuoripista, ricoperta da neve fresca.

Secondo quanto si apprende, al momento della violenta caduta della neve le grida provenienti dall’alto (probabilmente dall’uomo travolto) hanno dato l’allarme. I soccorritori (Soccorso Alpino, Guardia di Finanza e Protezione Civile), nell’impossibilità di intervenire con l’elicottero a causa del maltempo, hanno predisposto delle squadre per raggiungere a piedi la zona.

Lo sciatore è stato fortunatamente estratto vivo e in buone condizioni dalla neve, grazie all’intervento degli uomini del Soccorso Alpino valdostano e della Guardia di Finanza. Adriano Fave, capo del Soccorso, ha detto: “È impossibile salire in quota con l’elicottero per questo motivo ci vorrà un po’ di tempo per portarlo a valle”.

Castle 4 aprile

Programmi Tv oggi: Scala Mercalli e Una moglie bellissima

Pensioni 2017, pensioni anticipate, Cesare damiano lancia un appello a Matteo Renzi e a Paolo Gentiloni

Riforma pensioni 2015 ultime novità, proposta Damiano: uscita con 62 anni di età, 35 di contributi, quota 100, senza penalizzazioni