in

Cous Cous Fest 2015 San Vito Lo Capo: date, programma e concerti, da Caparezza a Vinicio Capossela

Voglia di immergersi in un tripudio di colori e sapori provenienti da tutto il mondo? Anche nel 2015, e per il 18esimo anno consecutivo, torna a San Vito Lo Capo “Cous Cous Fest”, il grande festival pensato per unire alla passione culinaria l’integrazione e lo scambio culturale.

Buongustai e semplici curiosi sono invitati a prendere parte alla grande kermesse che dal 18 al 27 settembre invaderà il fine-estate trapanese di prelibatezze mediterranee e di chef provenienti da ogni dove, intenti a far provare al pubblico le infinite rivisitazioni di questo semplice piatto: quest’anno a sfidarsi a colpi di cous cous oltre all’Italia ci saranno Senegal, Marocco, Tunisia, Israele, Palestina, Francia, USA, Mauritius e Brasile. 

In calendario anche i concerti gratuiti di tanti artisti, pronti a esibirsi sul palco di Piazza del Santuario ogni sera a partire dalle 21:30; tra gli ospiti più attesi ci sono Elio e le Storie Tese (martedì 22 settembre), Vinicio Capossela (mercoledì 23 settembre), Giobbe Covatta (domenica 20 settembre), Giovanni Cacioppo (domenica 27 settembre), Caparezza (sabato 19 settembre) e Marracash (giovedì 24 settembre) e molti altri ancora, secondo il programma dettagliato.

Vi abbiamo convinto a partecipare? Prenotate al volo una camera e non perdete l’occasione per scoprire qualche altro itinerario del gusto in Sicilia.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

ricette salate detto fatto

Ricette salate Detto Fatto: il sushi uramaki di Hirohiko Shimizu

Champions League 2015/2016, la top 11 della prima giornata