in ,

Crisi Chelsea, Diego Costa contro tutti: ‘State dormendo’, Carragher non ci sta e risponde

Dopo la sconfitta col Leicester, che fa capicollare il Chelsea di José Mourinho al sedicesimo posto in Premier League, col pericolo imminente della zona retrocessione, i calciatori dei Blues stanno vivendo un momento davvero infelice, e il nervosismo si ripercuote ovviamente sui rapporti del gruppo, che si stanno lentamente, ma inesorabilmente, incrinando. E proprio durante la partita contro il Leicester, l’attaccante Diego Costa si è reso protagonista di uno sfogo nei confronti dei compagni, che non è sfuggito alle telecamere.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A 2015-2016.

Il gesto, accompagnato da uno “State dormendo!“, ha fatto il giro del web e sicuramente avrà fatto innervosire tutti i suoi compagni. Come se non bastasse, almeno secondo quanto affermato dall’ex Liverpool Jamie Carragher, Diego Costa avrebbe fatto un grosso errore: “Non c’è niente di peggio di un giocatore che accusa i suoi compagni quando è lui stesso a dormire dall’inizio della stagione. Non ha fatto davvero niente per il Chelsea quest’anno, soprattutto in relazione al suo rendimento della passata stagione”.

Parole che potrebbero scaturire una reazione da parte di Diego Costa che, effettivamente, fino a questo momento non ha reso al meglio ed è al di sotto delle sue aspettative. L’attaccante spagnolo, infatti, ha messo a segno soltanto quattro reti in venti presenze totali e, senza dubbio, il Chelsea si trova in queste condizioni anche per questo motivo.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Capodanno in Europa offerte last minute

Capodanno 2016: 3 offerte last minute in Europa da prenotare al volo

Roma news

Roma news, tra Champions League e Serie A: calendario da brividi a marzo