in

Crisi di governo, il giorno dopo: titoli e aperture dei quotidiani italiani (21 agosto 2019)

Quella di ieri è stata davvero una giornata intensa, infuocata da un punto di vista politico. Come hanno interpretato la crisi di governo i principali quotidiani cartacei italiani? Cosa ci si aspetta dopo le dimissioni del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte? In mattinata alla camera si svolgerà la riunione dei capigruppo con all’ordine del giorno le comunicazioni del presidente Fico. Nel pomeriggio, alle 16 cominceranno i colloqui del capo dello Stato Mattarella.

Crisi di governo: da “Il Corriere della sera” a “La Stampa”

Il “Corriere della Sera” titola: “Conte processa Salvini e lascia”. «Preoccupa che chieda pieni poteri». La replica: rifarei tutto. Il premier da Mattarella. Un chiaro richiamo all’affondo che l’ex premier ha riservato al leader della Lega nel suo lungo discorso. Sulla stessa lunghezza d’onda “La Stampa”: “L’addio al veleno di Conte: Salvini sleale”. Il Colle, intesa subito fra 5S e Pd o voto. La Lega ritira la mozione di sfiducia, troppo tardi. Oggi direzione dem. Migranti, i giudici ordinano lo sbarco dalla Open Arms. Come pure “La Nazione”: “Le sberle di Conte a Salvini”. In Senato il premier pronuncia un durissimo attacco al leader leghista, che incassa. Poi va al Quirinale a dimettersi. Oggi le consultazioni, ecco gli scenari.

Da “La Repubblica” a “Il Foglio”

“La Repubblica” ha scelto come titolo invece: “L’ultimo bacione”. Conte abbandona Salvini: “Irresponsabile, opportunista, senza coraggio: e non ha voluto chiarire i suoi rapporti con Mosca”. Dalla Sicilia un altro scacco al leghista: a terra i migranti, sequestrata la Open Arms. E lui: “Finché posso, resto al Viminale”. In questo caso forte il richiamo al “bacione”, espressione a cui fa spesso ricorso Salvini al termine dei suoi monologhi. Posizione più netta quella de “Il Giornale”: “Di male in peggio torna la sinistra”. Conte processa Salvini in Aula, si dimette e chiama il Pd. Renzi accetta e il voto si allontana. Mattarella apre le consultazioni. E subito i pm fanno sbarcare i migranti di Open Arms. Dal lato opposto “Il Foglio”L’Italia festeggia una sua nuova liberazione. Il governo più pericoloso dal Dopoguerra a oggi finisce con uno show: i populisti che combattono il populismo degli altri. Conte, il referendum sul salvinismo e l’irrazionalità dei falsi miti politici. Lezioni per il futuro.

Da “Libero” a “Il Messaggero”

Mordace il titolo di “Libero” che scrive: “Conte che va, Conte che viene”. Il presidente del Consiglio scarica la crisi sulla Lega e rilancia con un programma buono per un governo con i Dem – Renzi accelera verso i grillini, Zingaretti però chiude a un bis “dell’avvocato del popolo” – Di Maio terrorizzato di restare a piedi Via alle consultazioni. Più descrittivo quello de “Il Messaggero”:Conte lascia, governo politico o voto”. Il premier si dimette da Mattarella dopo l’attacco a Salvini: ha interessi personali. La replica: elezioni. Sfida Singaretti-Renzi su un esecutivo di legislatura con M5S. Da oggi al Colle “consultazioni lampo”. Chiudiamo con “Il Secolo XIX”: “Conte accusa Salvini e si dimette”. Mattarella avvia le consultazioni. L’attacco in aula: «È stato sleale». «Preoccupante chi chiede pieni poteri e invoca la piazza». Il leader della Lega: «Rifarei tutto». Prove di alleanza tra Pd e M5S, telefonata Zingaretti-Di Maio.

leggi anche l’articolo —> Crisi di governo, Conte si dimette: «Quest’esecutivo finisce qui!», poi l’affondo a Salvini

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Trump Groenlandia

La Groenlandia non è in vendita: Donald Trump annulla la sua visita in Danimarca

Crisi di governo, Conte si dimette: al via le consultazioni, i possibili scenari