in ,

Crisi economica, uomo si dà fuoco in auto in provincia di Imperia: “Non ho un lavoro”

La crisi economica lo ha portato all’estremo gesto. Così questa mattina un operaio di 52 anni, disoccupato, si è dato fuoco dentro la propria auto a San Bartolomeo a Mare, in provincia di Imperia. Due passanti, alle prime ore del giorno, hanno chiamato i vigili del fuoco avendo visto l’auto ancora in fiamme. Dentro è stato ritrovato il corpo carbonizzato.

Imperia news

Non semplice risalire all’identità dell’uomo. Gli sforzi delle forze dell’ordine, però, sono riusciti a collegare vari elementi che li hanno portati ad un operaio. L’uomo aveva 52 anni ed era disoccupato da diverso tempo. Arrivati a casa sua, gli agenti hanno trovato un biglietto: “Non ho un lavoro”. Si tratta quindi un suicidio, l’ennesimo estremo gesto dettato dal dramma della crisi, dalla quale in molti, ormai, non vedono via d’uscita.

A questo, nel caso dell’operaio della provincia di Imperia, va aggiunta una storia d’amore finita male di recente. Dramma nel dramma che non ha lasciato scampo all’uomo.

Barbara D'Urso guadagno

Barbara D’Urso è pronta a condurre L’Isola dei Famosi

Nico Rosberg

F1: pole position Gp Silverstone a Nico Rosberg, Ferrari fuori al Q1