in ,

Crisi: la Caritas lancia l’allarme per l’aumento dei poveri in Italia

I Centri di Ascolto della Caritas sono 2832 sull’intero territorio nazionale e costituiscono un osservatorio privilegiato nel rilevamento del disagio economico e occupazionale sempre più crescente in tutta Italia. Ceti medi e gruppi sociali prima estranei alle difficoltà economiche sono sempre più coinvolti dalla crisi. La Caritas denuncia che il fenomeno è così diffuso e così enorme che “non permette a tutte le persone in difficoltà di essere prese in carico”.

Rifugio Clochard Milano

Le persone che si rivolgono alla Caritas non solo solo stranieri. Specialmente al sud è sempre più alto il numero degli italiani che entra tra il novero dei poveri. In generale, coloro che vivono sotto la soglia della povertà per il 61,8% sono stranieri; al sud invece col 59,7% prevalgono gli italiani. Il 54,4% è donna, il 61,3% disoccupato, il 15,4% separato o divorziato, il 6,4% analfabeta. Il 59,2% è in stato di povertà economica; il 47,3% ha problemi di lavoro, il 16,2% di disagio abitativo. Il 34% di chi si rivolge ai Centri di Ascolto richiede beni e servizi materiali, il 26,8% l’attivazione e il coinvolgimento di soggetti ed enti terzi , il 10,3% orientamento a servizi o informazioni su misure/prestazioni socio-assistenziali, mentre 10,7% chiede un aiuto economico in modo esplicito. L’emergenza casa in particolare riguarda gli ex coniugi spesso costretti ad essere ospitati dai genitori o da amici.

Gli interventi assistenziali erogati dalla Caritas sono complessivamente 767.144, tra cui: 561.525 interventi materiali , 92.484 di orientamento e consulenza. I volontari coinvolti sono in totale 27.630. In ultimo la Conferenza Episcopale Italiana insieme all’Associazione Bancaria Italiana hanno promosso il prestito della speranza che favorisce credito agevolato, dal 2009 ad oggi ne hanno usufruito 3583 famiglie per un totale di oltre 22 milioni di euro di finanziamenti concessi.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

venier lite carraro ventura

Domenica In anticipazioni puntata 30 marzo: Roby Facchinetti e Selvaggia Lucarelli

Un Medico in Famiglia9

Stasera in Tv: il rassicurante “Un medico in famiglia 9” e l’attualità di “La Gabbia”