in ,

Cristiano De Andrè a Milano per Telethon, le foto del concerto

Un fine nobile ha portato sul palco dell’Auditorium di Milano Cristiano De Andrè e così anche il pubblico del capoluogo lombardo ha potuto assistere ad un concerto del suo “Via dell’amore vicendevole – Tour Live 2014”. «Lo scopo benefico della data milanese in collaborazione con Telethon – ha dichiarato il cantautore – accresce ulteriormente la mia emozione nel suonare l’1 dicembre all’Auditorium di Milano. Il concerto, in quest’occasione, riserverà anche qualche sorpresa nella scaletta».

Un pubblico discreto ha accolto il celebre figlio d’arte e la sua band, composta da musicisti di alto spessore: Osvaldo Di Dio alle chitarre, Massimo Ciaccio al basso e Davide Devito alla batteria. In scaletta Cristiano ha portato alcune canzoni del suo repertorio personale ma anche alcuni capolavori del padre. Il suo accostamento alle canzoni del Faber non è stato semplice e il tour “De Andrè canta De Andrè” è stato terapeutico in tal senso. “C”, come lo chiamava suo padre, ha così raccontato in un’intervista al Corriere: «Un lascito pesante che spesso è stato come una montagna invalicabile da scalare. Però ho avuto in cambio l’amore per la poesia. Un gusto per la bellezza che ho assorbito durante l’infanzia, quando la mia casa era frequentata da grandi artisti, come Paoli, Walter Chiari, Grillo, che è ancora mio amico e di cui condivido le idee. Ricordo i teatrini di Villaggio, le prime gag di Fantozzi e il dolce a forma di “tette” di Tognazzi, che ispirò “La grande abbuffata” di Ferreri».

Una serata intensa, emozionante e anche un’occasione per fare del bene: l’intero ricavato del concerto è stato devoluto alla Fondazione Telethon.
Cristiano De Andrè tra una canzone e l’altra racconta, parla delle sue canzoni, di politica e talvolta, va detto per onor di cronaca, lo fa in modo un poco confuso. Molto meglio quando canta e si divide tra i molteplici strumenti che suona con grande maestria.

Fotografie di Pier Luigi Balzarini

CristianoDeAndrèPierLuigiBalzarini©002

CristianoDeAndrèPierLuigiBalzarini©003

CristianoDeAndrèPierLuigiBalzarini©004

CristianoDeAndrèPierLuigiBalzarini©005

CristianoDeAndrèPierLuigiBalzarini©006

CristianoDeAndrèPierLuigiBalzarini©007

CristianoDeAndrèPierLuigiBalzarini©008

anniversario morte

Filippo Tommaso Marinetti: il ricordo di una mente illuminata a 70 anni dalla scomparsa

reflex natale 2014

Le 5 migliori Reflex per iniziare: offerte Nikon, Canon e Sony per il Natale 2014