in ,

Cristiano Ronaldo, pazza offerta dal Psg: “355 mila euro a settimana”

L’ipotesi che Cristiano Ronaldo possa lasciare il Real Madrid sembra diventare sempre più concreta. La debacle subita sabato sera nel Clasico è soltanto la goccia che ha fatto traboccare il viso. Da tempo, infatti, si vocifera di un possibile addio di Ronaldo, e l’unica squadra che potrebbe permettersi di portarlo altrove è il Paris Saint Germain degli sceicchi. Proprio al termine della gara di ritorno di Champions League con il PSG, l’asso portoghese era stato avvicinato dal proprio presidente che gli chiedeva spiegazioni su presunte dichiarazioni, rilasciate dallo stesso Ronaldo, riguardo a un suo presunto addio a la Casa Blanca. Senza dimenticare il lungo abbraccio tra Ronaldo e l’allenatore dei francesi Laurent Blanc, ripreso dalle telecamere di tutto il mondo.

Le semplici ipotesi ora diventano indiscrezioni e progetti di strategia. La bomba di calciomercato è stata lanciata dall’inglese Daily Mirror, secondo il quale, il PSG sarebbe disposto a offrire a Ronaldo un contratto da 19,5 milioni di euro netti a stagione. Al Real Madrid Cristiano Ronaldo guadagna attualmente 17 milioni a stagione e per portarlo via da Madrid gli sceicchi sarebbero pronti a offrire a Florentino Perez l’astronomica cifra di 125 milioni.

Stando alle indiscrezioni lanciate dal Mirror ci sarebbe già stato un primo contatto tra il manager di Ronaldo, il potente procuratore portoghese Jorge Mendes, e lo sceicco proprietario del PSG Nasser Al-Khelaifi. Il feeling mai nato con Benitez e la conferma di Perez al tecnico spagnolo, nonostante la sconfitta pesante nel Clasico, non hanno sicuramente fatto piacere a CR7 che stavolta potrebbe davvero essere intenzionato a cambiare aria. A Parigi lo aspettano a braccia aperte…

rumeno violenta anziana 87 anni

Rapina in villa nel Milanese, ucciso il ladro: 37enne albanese pluripregiudicato

Capodanno 2016 con il cane: ecco dove andare in Italia per una vacanza ‘pet friendly’