in ,

Cristiano Ronaldo stipendio: 21 milioni dal Real Madrid per altri 5 anni

Il 2016 sarà certamente un anno da ricordare per Cristiano Ronaldo. La vittoria della terza Champions League (la seconda con il Real Madrid) e la storica conquista dell’Europeo con il Portogallo sono i due grandi traguardi che l’asso lusitano ha raggiunto quest’anno. Un altro episodio che potrebbe far ricordare il 2016 come l’anno più felice di Ronaldo è la firma sul (probabilmente ultimo) contratto della sua vitta. Il quotidiano spagnolo As dà ormai per conclusa la trattativa tra il portoghese e il Real Madrid.

Un rinnovo da 21 milioni di euro netti a stagione fino al 2021 per cui dovranno ancora essere limati gli ultimi dettagli. Il super procuratore del portoghese, Jorge Mendes, è già al lavoro con la dirigenza del Real Madrid per concludere una trattativa desiderata da ambo le parti. Al termine del contratto, Ronaldo avrà 36 anni e probabilmente lascerà Madrid per giocare gli ultimi anni di carriera probabilmente negli States, campionato da sempre gradito da CR7.

Per il momento, però, Cristiano Ronaldo si gode le vacanze tra un flirt e l’altro. Saranno ancora sei i giorni di vacanza per il campione d’Europa che il 10 agosto dovrà presentarsi a Valdedebas per verificare le sue condizioni fisiche a seguito dell’infortunio rimediato dopo lo scontro con Payet nella finale di Euro 2016.

Champions League Roma, incubo Manchester City: le possibili avversarie

David Alaba Madrid

Calciomercato, Real Madrid: follie per Alaba, Varane più una valanga di soldi