in

Cristina Parodi figlio, entusiasmo per la foto con mamma: «Bellissimo ragazzo, un vero elegantone!»

I sorrisi di cuore nell’immagine di mamma Cristina Parodi col figlio Alessandro testimoniano l’amore puro, quello familiare, che nemmeno la lontananza può scalfire. Ma anche la bellezza del ragazzo, classe 1997 e secondogenito della giornalista. Unico figlio maschio della conduttrice, Alessandro ha due sorelle: Benedetta, nata il 24 giugno 1996, e Angelica, nata il 24 luglio 2001. Ventiduenne “cialtrone”, Alessandro sembra vivere lontano dalla famiglia e – per l’occasione – pare aver incontrato Cristina a Bologna, dove si sono dati appuntamento per una ‘rimpatriata’.

Cristina Parodi figlio, amorevole lo scatto con la mamma

“Cuore di mamma” – come sottolinea tra i commenti Natasha Stefanenko – la Parodi scrive: “Non so se anche a voi capita di avere una nostalgia fortissima dei figli grandi che vivono ormai fuori casa e che non vedete da un po’ di tempo… io oggi sono andata a Bologna apposta solo per pranzare con Ale (che arrivava da Siena) ed ero così felice ma così felice che non avrei mai smesso di abbracciarlo”. La felicità di Cristina trapela oltre lo schermo e, tra abbracci e sorrisi, le immagini sono davvero eloquenti. “Quanto lo hai pagato per queste foto? – chiede una mamma conoscendo quando siano restii, a volte, i figli – il mio nemmeno nei gruppi di famiglia mi fa condividere le nostre”. Ma la Parodi sembra fare eccezione: “Il mio – spiega la moglie di Gori – per fortuna è molto affettuoso!”. Non solo, stando alle parole di chi sembra conoscerlo.

“Il piccolo Ale, che bellissimo ragazzo”

“Alessandro l’ho visto alla laurea di mio figlio. È un ragazzo in gamba – assicura un follower di Cristinaed è una gioia vedere ogni volta il suo cambiamento. Si è fatto un uomo con ali e radici”. “Oh mamma Cris… – afferma Ana Laura Ribas – il piccolo Ale, che bellissimo ragazzo”. “Alino… sempre più grande e… un vero elegantone!”, chiosa qualcun altro. E poi ancora: “Ma che bel ragazzone”, “I figli so’ pezzi ‘e core”, “Che belli”, “Sembrate fratelli”, “E quando pensi che era un cucciolo di quasi tre chilogrammi ed ora è un giovane uomo di un metro e ottanta”. E infine una nota di simpatia: “Cialtrone ti sei fatto ricrescere il capello… la mamma ti voleva ammazzare ahahah”; “Sicuro”, è la replica divertita della conduttrice.

Leggi anche —> Elena Santarelli Instagram, stivali in pelle e mini gonna, stacco di coscia notevole: «Ci fai volare»

Museo del Prado, doodle di Google celebra i 200 anni: chi lo ha realizzato

Le Donatella a “Le Iene”, intervista senza freni: «Ci hanno proposto perfino un’orgia»