in ,

Croazia – Italia Diretta Qualificazioni Euro 2016: aggiornamenti live e risultato finale: 1-1

-92′ Croazia Italia termina con il risultato finale di 1-1, decidono le reti segnate nel primo tempo da Mandzukic e Candreva.

-91′ Fuori Kovacic dentro Leovac.

-90′ Saranno 2′ di recupero.

-90′ Secondo giallo per Srna, la Croazia termina la gara in dieci.

-88′ Le squadre sono molto stanche, l’Italia sembra cercare con più convinzione il vantaggio.

-83′ Fuori El Shaarawy, dentro Ranocchia si difende l’Italia.

-82′ Giallo anche per Rebic per gioco pericoloso.

-80′ Dormita clamorosa della retroguardia Azzurra, arriva alla conclusione Rakitic, però troppo alta.

-79′ Sinistro insidioso dai 30 metri di Ivan Perisic che spaventa Sirigu-

-78′ Croazia Italia sembrano accontentarsi del pareggio.

-72′ Giallo anche per Claudio Marchisio.

-71′ Ennesima occasione per l’Italia: ancora Candreva imprendibile a destra, cross rasoterra sprecato da Parolo, come El Shaarawy nel primo tempo.

-69′ Strepitoso Candreva sulla destra: aggancio impossibile, dribbling su due uomini, e poi ha servito Pirlo ma la sua conclusione da fuori è terminata di poco alta.

-64′ Decisamente meglio gli Azzurri rispetto agli avversari in questa seconda frazione.

-61′ Ghiotta occasione per l’Italia ma El Shaarawy, anzichè colpire di testa, avrebbe dovuto lasciare la conclusione all’accorrente Marchisio.

-58′ Ancora non ci sono state occasioni da gol in questo secondo tempo di Croazia Italia, scatenato El Shaarawy sulla fascia sinistra.

-54′ Ammonito anche Srna per proteste.

-53′ Giallo per Parolo che ha atterrato Rakitic lanciato verso la porta.

-50′ I ritmi di Croazia Italia in questo secondo tempo sono palesemente calati.

-45′ Cambio anche per Kovac: fuori Olic, dentro Rebic.

-45′ Gigi Buffon non ce la fa, troppo forte il dolore al ginocchio; al suo posto entra Sirigu. Secondo cambio obbiligato per Antonio Conte.

-45’s.t. Riprende Croazia Italia, il primo pallone sarà giocato dai croati.

-48′ Croazia Italia si dirigono negli spogliatoi sul parziale di 1-1 decidono le reti di Mandzukic e Candreva.

46′ Magia di Pirlo che lancia Pellè in profondità, il leccese prova il destro al volo ma Subasic risponde in corner

-45′ Saranno 3′ di recupero.

-45′ Tiro da fuori di Rakitic, Buffon, ancora dolorante, risponde presente.

-43′ Cartellino giallo a Olic per un brutto fallo su Bonucci.

-39′ Prova a reagire la Croazia ma l’Italia si difende alla perfezione.

-36′ GOL ITALIA: Candreva trasforma con un magico cucchiaio e porta l’Italia al meritato pareggio.

-35′ RIGORE ITALIA: Fallo di mano di Mario Mandzukic, calcio di rigore netto e giallo per l’attaccante.

-32′ OCCASIONE ITALIA: Bella azione personale di Marchisio, che serve Pellè, l’attaccante del Southampton serve il liberissimo El Shaarawy che la tira in mano a Subasic.

-27′ Non ce la fa a proseguire Lorenzo De Silvestri, il difensore, evidentemente dolorante, lascia il campo a Mattia De Sciglio.

-25′ Rimasto a terra De Silvestri che ha rimediato una distorsione al ginocchio dopo essersi immolato in un salvataggio su Kovacic.

-24′ L’Italia si fa vedere in avanti con continuità: bel lancio in profondità del Faraone per Candreva, ma Subasic è bravo a uscire fuori dalla sua area.

-22′ Occasione Italia: Pellè scavalca con un pallonetto Subasic ma El Shaarawy stavolta si trova davvero in posizione irregolare.

-20′ Allarme rientrato per Buffon che soffriva di un problema al ginocchio.

-18′ Croazia pericolosa con Perisic sulla sinistra, il croato la mette in mezzo e Olic manca di un soffio l’appuntamento con il gol.

-16′ L’Italia prova a farsi vedere in avanti, ma il colpo di testa di Pellè è facile preda di Subasic.

-13′ Clamorosa svista del guardalinee: il gol di El Shaarawy non era assolutamente da annullare.

-12′ GOL CROAZIA: gli azzurri si perdono nelle proteste e i croati ripartono velocemente, Srna mette in mezzo e Mandzukic finalizza da due passi.

-11′ Bella azione dell’Italia che va in gol con El Shaarawy ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

-7′ PARATA DI BUFFON: Mandzukic prova ad angolare alla destra di Buffon ma il portierone della Nazionale respinge egregiamente

-6′ CALCIO DI RIGORE CROAZIA: intervento falloso di Astori su Srna.

-5′ Anche l’Italia prova a gestire la palla, ma la Croazia pressa molto alta.

-3′ La Croazia fa la partita, l’Italia chiude gli spazi e prova a ripartire in contropiede.

-Ore 20.45 A seguito degli inni nazionali è tutto pronto per l’inizio di Croazia Italia, il calcio d’inizio è affidato agli ospiti.

Nel vacante stadio Poljud di Spalato si sfidano Croazia Italia, gara valida per la sesta giornata del Girone H nell’ambito delle Qualificazioni Euro 2016. Tante assenze per Antonio Conte che, per la prima volta, abbandona il classico 3-5-2, per fare spazio al 4-3-3. Un’assenza soltanto, ma molto pesante, per il tecnico della Croazia Niko Kovac che dovrà fare a meno del suo regista, Luka Modric. Al suo posto ci sarà il gioiellino dell’Inter Kovacic. Partita che vale il primato nel Girone H che vede la Croazia in testa con 13 punti, l’Italia seconda a 11 e terza la Norvegia a 9, impegnata in casa contro l’Azerbaijan. Dirige la gara l’inglese Martin Atkinson, ed ecco le formazioni ufficiali di Croazia Italia:

CROAZIA (4-2-3-1) Subasic; Srna, Vida, Schildenfeld, Pranjic; Brozovic, Rakitic; Perisic, Kovacic, Olic; Mandzukic. All: Niko Kovac.
ITALIA (4-3-3) Buffon; De Silvestri, Astori, Bonucci, Darmian; Marchisio, Pirlo, Parolo; Candreva, Pellè, El Shaarawy. All: Antonio Conte.

Seguici sul nostro canale Telegram

un bicchiere vino al giorno

Perché un bicchiere di vino non fa mai male? 10 motivi semiseri

Elena Ceste ultime news

Elena Ceste news a Segreti e Delitti: nuove intercettazioni shock a Michele Buoninconti