in

Crociera fiordi norvegesi: periodi consigliati, itinerari, abbigliamento

Vi piacciono i paesi scandinavi? Siete amanti delle temperature fredde, dei maglioni e della cioccolata calda? Se desiderate un’immersione nella natura incontaminata, i fiordi norvegesi fanno al caso vostro. Ecco i periodi migliori in cui visitarli, gli itinerari e l’abbigliamento adatto.

Prima di partire per una crociera tra i fiordi norvegesi è bene equipaggiarsi nel modo giusto. Il periodo migliore per imbarcarsi in questa bellissima avventura, ricca di paesaggi naturali mozzafiato e montagne è senz’altro l’estate, nello specifico il periodo compreso fra i primi giorni di giugno e e la prima metà di settembre. Il clima ai fiordi è particolarmente mite e se l’obiettivo è quello di fare una crociera in questo periodo, il vestiario adatto è quello primaverile; una giacca a vento, maglioni non troppo pesanti per non rischiare di sudare troppo mentre camminate e beccarvi un malanno. Le scarpe più adatte sono quelle da ginnastica, infatti, fra un attracco e l’altro, sarà normale avere a che fare con lunghe camminate.

Come inizio, Bergen potrebbe essere la meta ideale per cominciare l’itinerario: è la seconda città della Norvegia per importanza, soprattutto per il suo antico porto anseatico e per il museo d’arte di Bergen. Poi a seguire ci sono le città di Flam, Geranger, Stavanger e Warnemunde. In questi casi è sempre bene scegliere i propri itinerari a seconda dei gusti e della città che si vogliono assolutamente vedere.

Photo Credit: Tatyana Vic/Shutterstock.com

Zara lavora con noi 2016

Zara lavora con noi 2016: assunzioni e stage in varie città

giorno della memoria medico processato

Giorno della memoria 2016, ex medico 95enne processato: accusato di 3681 omicidi ad Auschwitz