in

Crociera su una nave cargo. Il viaggio è low cost e rilassante

Il viaggio in nave è economico e confortevole con la nave cargo! A tutti è concesso permettersi una lunga crociera attraverso i mari del modo. Un viaggio all’insegna della lentezza, rilassante, senza la bolgia di persone che affolla ponti, sale da pranzo, buffet, come se neppure fosse in mare, ma nell’hotel vicino a casa. Viaggiare su una nave cargo non è solo viaggiare in una imbarcazione per container, è un altro modo di affrontare la nave e il viaggio. Non è solo una questione economica ma una vera e propria scelta.

nave cargo

Rilassarsi, leggere, dedicarsi ai propri pensieri viaggianti potrebbe essere impossibile in una normale crociera a causa degli spazi iperaffollati e animatori che non danno tregua. Sulla cargo, invece, nessuno della nave si “occupa” dei passeggeri, nè cerca di intrattenerlo con “giochi obbligati”. Pace e tranquillità contraddistinguono questo viaggio. Conoscere nuove persone e socializzare con i compagni di viaggio e l’equipaggio, poter vedere come funziona davvero una nave cargo (ovviamente chiedendo l’accompagnamento al comandante). Visitare nuovi luoghi quando si approda nei porti, perlopiù città industriali, non troppo “fashion”, ma con un grande fascino. Poter apprezzare la vita del porto. Si può decidere di non scendere fino alla tappa finale oppure scendere e fermarsi in una tappa intermedia.

A bordo possono salire circa 12 passeggeri se non è presente prersonale medico (cosa assai rara). I comfort ci sono tutti, ma più ridotti rispetto alla classica crociera: aree comuni, piscina, palestra, sauna, biblioteca, lavanderia, sala video e cabine ben allestite. I pasti sono tre al giorno e si mangia insieme agli stessi orari. Un modo per conoscere e scambiare conoscenze con tutti. Il menù è deciso dal cuoco di bordo che è la seconda persona “più importante” dopo il comandante!

Alcuni siti utili per verificare la disponibilità dei viaggi e le norme sono Grimaldi, Seaplus, Freighter Travel

photo credit: joeldinda via photopin cc | Geoffery Kehrig via photopin cc

Amici 13

Amici 13, diretta 17 maggio: le lacrime della Ferilli sulla coreografia di Christian

asparagi

Fruitylife, consigli su quale frutta e verdura preferire