in ,

Crollo Basilica Santa Croce Firenze, news turista morto: si indaga per omicidio colposo

La procura di Firenze ha aperto un fascicolo di inchiesta per omicidio colposo – al momento a carico di ignoti – per il grave accaduto di ieri pomeriggio all’interno della Basilica di Santa Croce, dove un turista spagnolo di 52 anni è deceduto sul colpo per essere stato investito da un grosso pezzo di pietra staccatosi da un’altezza di 30 metri.

Daniel Testor Schnell, questo il nome della vittima, era in visita nella chiesa insieme alla moglie, che ha assistito alla scena, impietrita, e che ora sta ricevendo il supporto di psicologi per poter superare lo shock. La meravigliosa basilica al momento della tragedia era sovraffollata, anche il custode, che si trovava lì accanto quando lo sfortunato turista è stato colpito, ha accusato un malore. La chiesa è stata immediatamente chiusa al pubblico e sottoposta a rilievi e accertamento.

>>> Firenze Basilica Santa Croce: turista spagnolo rimasto ucciso da capitello caduto da navata <<<

A travolgere il 52enne, che viveva a Barcellona, un ‘peduccio’, elemento architettonico in pietra simile a un arco, usato per aumentare la base di appoggio delle strutture lignee che caratterizzano il soffitto a capriate della Basilica. Il frammento si è staccato ieri pomeriggio, all’improvviso, intorno alle 14:30; è volato giù dal transetto di destra della chiesa, centrando in pieno l’uomo, colpito fra capo e collo. L’uomo ha perso da subito conoscenza e la situazione è apparsa immediatamente grave. Un pezzo di pietra grande 40 cm per 40, che gli è stato fatale. Caduto dall’alto a grande velocità, non gli ha lasciato scampo.

Panico e curiosità animava la folla di presenti fuori e dentro la chiesa, fatti immediatamente allontanare dalle forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati i medici del 118 e gli agenti della polizia municipale, che ora stanno compiendo le indagini coadiuvati dagli uomini della Scientifica. Da chiarire la dinamica del crollo ma soprattutto il perché. Sembra che solo una settimana fa all’interno del bene culturale sia stato fatto un intervento di ispezione, evidentemente non sufficiente né approfondito. L’unico commento al gravissimo accadimento il sindaco di Firenze, Dario Nardella, per il momento lo ha affidato a Twitter: “Profondo dispiacere per l’incidente nella Basilica di S.Croce dove ha perso la vita il turista spagnolo. Tecnici del ministero già sul posto”.

Giovanni Ciacci “Barba e baffi”: esce oggi il nuovo libro dell’esperto di look di “Detto fatto”

Diretta Bari-Cittadella dove vedere in tv e streaming

Diretta Bari – Cittadella dove vedere in tv e streaming gratis Serie B