in ,

Cronaca, Frana di Cadore: Identificate le vittime

Due giorni fa la procura di Belluno ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, al momento contro ignoti, per la Frana che ha San Vito di Cadore ha provocato tre morti.

Le due vittime prima sconosciute sono state identificate solo oggi. Si tratta di due turisti tedeschi: Dirk Bonner, 42 anni, e della fidanzata di 37, entrambi residenti a Monaco di Baviera. Tra loro anche Balvin Zenek, 54 anni, proveniente dalla Repubblica Ceca.

Intanto il presidente della regione Veneto Luca Zaia ha fatto sapere che intende dichiarare lo stato di emergenza, ma allo stesso tempo commenta: “lo stato di emergenza rischia di non servire a nulla”. “Il vero tema è avere le risorse perché, come accaduto per la Riviera del Brenta con 100 milioni di danni e due solo due da parte del governo, o come a Refrontolo, in cui non abbiamo avuto nulla, l’emergenza rischia di essere inutile”. Dure parole quelle di Zaia, che pongono ancora una volta l’accento sullo stato idrogeologico del territorio italiano, e sulla mancanza di provvedimenti per evitare simili tragedie.

neonata torino salvata

Torino, neonata prematura salvata al Sant’Anna

michelle hunziker instagram

Agosto 2015: ecco le star che sono rimaste a casa (Foto)