in ,

Cronodieta: quando mangiare carboidrati, proteine, grassi e zuccheri

Quando mangiare carboidrati, proteine, grassi e zuccheri durante la giornata? Esistono degli orari indicati per aiutare il nostro metabolismo a funzionare al meglio, evitando gli accumuli di calorie e la formazione di adipe? La cronodieta punta tutto sul ritmo del metabolismo e quello circadiano, ovvero, l’arco di 24 ore che aiuta a regolare le funzioni biologiche dell’organismo. Con UrbanBenessere – Alimentazione scopriamo quando consumare carboidrati, proteine, grassi e zuccheri durante la giornata.

La frutta e i dolci – Per aiutare l’organismo a bruciare le calorie date dagli zuccheri di frutta e dei dolci, sarebbe meglio consumarli durante le prime ore della giornata, quando il nostro corpo ha maggiore necessità di energia. Pane, cereali e pasta – ottimi da consumare entro le ore 15.00 della giornata, meglio integrali, perché se mangiati di sera possono aumentare la produzione di cortisolo e insulina, invece, prima delle 15.00 aiutano sia a produrre energia che a tenere basso l’indice glicemico. Come pane, cereali e pasta, anche le patate e i legumi andrebbero consumati entro le ore 15.00.

Proteine animali – il pesce, la carne, i latticini e le uova andrebbero consumati dopo le ore 15.00, perché il nostro corpo secerne alcuni ormoni che vengono utilizzati per usare i grassi e si favorisce, così, la formazione di massa magra. Le verdure e i condimenti – si possono utilizzare durante tutta la giornata, per i condimenti, favorire il consumo di olio extravergine di oliva, che aiuta a smaltire i lipidi.

[dicitura-articoli-medicina]

iPhone 7

iPhone 7 in Italia, Apple fa sold out fino a novembre

platinette

Platinette ricoverato in ospedale: pronto a dimagrire ancora