in ,

Crotone: 16enne ucciso a coltellate durante una rissa al bar, fermato l’assassino

Rissa al bar finita in tragedia a Isola Capo Rizzuto, nel crotonese. Un 16enne, Maycol Catizzone, è stato ucciso a coltellate da un ragazzo di 31 anni, durante una lite scoppiata per futili motivi. L’autore del delitto è stato già fermato dai carabinieri, si chiama Carmine Pullano.

L’episodio è avvenuto davanti al bar “Romania Style”, sito in piazza Roma. Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, il killer avrebbe avuto una lite con il gruppo di cui faceva parte la vittima; la discussione sarebbe quindi sfociata in una colluttazione. Il 16enne dapprima sarebbe stato ferito con una coltellata mentre si trovava dentro il locale, e poi colpito a morte al torace e al fianco, fuori dal bar. Nella rissa sono rimasti feriti in modo lieve altri due giovani.

Ragazzo in manette – Image credit: Shutterstock

festa della mamma 2015

Festa della mamma 2015: Pandora lancia una mini collezione dedicata, ecco i dettagli

start up Techstars Metro Accelerator

Start Up: Techstars Metro Accelerator, il primo acceleratore dedicato al food tech e all’ospitalità