in ,

Crotone calcio, il Presidente Vrenna si dimette dalla società

Crotone calcio, il Presidente Vrenna si dimette dalla società

Attraverso una nota dell’Ufficio Stampa del club calabrese diffusa attraverso il sito ufficiale si apprende che Raffaele Vrenna si dimette dalla carica di presidente dell’FC Crotone, dopo averne rilevato la proprietà nel lontano 1992 e averla portata prima in Serie B e poi in Serie A partendo dalla prima categoria. Di seguito il messaggio di Vrenna dopo la decisione di lasciare la società:

Lascio il Crotone Calcio dopo 25 anni con molta tristezza. Con questa squadra ho vissuto stagioni incredibili e compiuto un’impresa che rimarrà nella storia del calcio non soltanto crotonese e calabrese, ma anche italiana e non solo, tanto che la nostra promozione in serie A è stata da qualcuno accostata alla conquista dello scudetto in Premier League da parte del Leicester City. Chi conosce Crotone – ha continuato Raffaele Vrenna – sa che è una piccola città, ma con un grande cuore e una grande tifoseria. Nel congedarmi, desidero ringraziare tutte le persone che hanno lavorato con me in questi anni contribuendo a tutti i successi ottenuti“.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CALCIOMERCATO

E poco dopo le dimissioni di Raffaele Vrenna, sono arrivate le prime dichiarazioni del fratello Gianni che si metterà al comando dell’FC Crotone: ‘Nei prossimi giorni sarò il nuovo presidente del Crotone Calcio e nei prossimi mesi acquisirò l’intera proprietà delle quote, nell’ambito di una complessiva riorganizzazione delle nostre aziende che prevede la separazione di alcuni assets societari’. 

Ricordiamo che la squadra calabrese è attualmente penultima in classifica ed è ormai quasi rassegnata a tornare nel campionato cadetto, ma gli entusiasmi dei dirigenti non sembrano affievoliti, anzi. Non ci resta quindi che augurare un grosso in bocca al lupo al club e a tutti i suoi tifosi.

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI SPORT CON URBANPOST

In apertura foto di F.C. Crotone @Facebook

chi l'ha visto?

Chi l’ha visto?, Federica Sciarelli lascia la conduzione: ecco chi potrebbe sostituirla

firenze processionaria

Firenze: processionaria manda sei bambini in ospedale