in ,

Crotone – Inter 2-1 video gol, sintesi e highlights Serie A: la doppietta di Falcinelli condanna i nerazzurri

Clamoroso k.o. dell’Inter in casa del Crotone, che rilancia così le speranze salvezza e si avvicina ancora all’Empoli. Crotone – Inter finisce 2-1 grazie alla doppietta di Falcinelli e al gol no sense di D’Ambrosio. I nerazzurri di Stefano Pioli complicano anche la corsa all’Europa League, i calabresi trovano ancora più motivazioni per lottare per la permanenza nella massima serie.  Di seguito la sintesi di Crotone – Inter 2-1 con i video gol e gli highlights della sfida della 31a giornata di Serie A.

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SULLA SERIE A

Crotone – Inter 2-1 primo tempo: Falcinelli cala la doppietta

La prima incursione della gara è del Crotone, ma l’inserimento di Rosi è stoppato da Handanovic. Nei primi minuti è l’Inter ad essere in difficoltà, complice il forsennato pressing dei padroni di casa, che ci provano con timidezza anche con Stoian. Al 16′ un fallo di mano di Medel in area porta al calcio di rigore in favore di rossoblù. Dal dischetto Falcinelli batte Handanovic e porta in vantaggio i calabresi. Crotone – Inter 1-0. Al 22′ il Crotone trova addirittura il raddoppio con Falcinelli che, lanciato a rete, beffa Handanovic con un delizioso tocco sotto. Crotone – Inter 2-0. I calabresi provano addirittura a calare il tris, ma lo sloveno si oppone a Rohden. I nerazzurri ripondono con un destro molle di Banega e provano pian piano a tirar fuori la testa, ma è Martella a provarci, ancora, per gli uomini di Nicola. Il tris è vicino anche al 40′, ma il sinistro a botta sicura di Rohden è respinto da Miranda. L’Inter prova a riaprire la gara con un colpo di testa di Ansaldi che si spegne sul fondo. Crotone – Inter 2-0.

Crotone – Inter 2-1 secondo tempo: D’Ambrosio prova a riaprirla

Pioli vuole dare subito un segnale alla squadra e inserisce Palacio e Eder per Murillo e Ansaldi. Inter a trazione anteriore, ma il Crotone difende con tutta la squadra dietro la linea della palla. Il primo tentativo di Icardi termina docile tra le braccia di Cordaz, poi Perisic al volo non inquadra lo specchio della porta. Così come Kondogbia di testa. I nerazzurri aumentano i giri e riaprono la gara al 63′, con D’Ambrosio che poggia in rete la sponda aerea di Kondogbia e accorcia le distanze. Crotone – Inter 2-1. Gli uomini di Pioli prendono campo: sinistro di Candreva, Cordaz para. Al 71′ sassata di Eder che centra in pieno l’interno del palo alla sinistra di Cordaz. Anche Palacio si unisce alla sagra della conclusioni, ma il numero uno rossoblù si oppone ancora. Nicola inserisce Sampirisi, Acosy e Capezzi per Rohden, Trotta e Barberis, mentre l’ultimo cambio di Pioli vede l’ingresso di Joao Mario per Kondogbia. Nel mischione finale Miranda va a pochi centimetri dal pareggio. All’Ezio Scida sono i calabresi ad uscire vincitori: Crotone – Inter 2-1.

 

Bologna – Roma video gol, highlights e sintesi Serie A, risultato finale 0-3

VICENZA 15ENNE PICCHIATA

Vicenza 15enne picchiata perché senza velo: tolta alla famiglia a trasferita in comunità protetta