in ,

Crozza a diMartedì, copertina del 21 Aprile 2015: “950 milioni di euro sul fondo del mare non ci finirebbero mai

Nella copertina satirica di Maurizio Crozza a diMartedì di questa sera, martedì 21 Aprile 2015, il comico genovese ha parlato della strage di migranti in mare di domenica scorsa, per cui ha detto che: “950 milioni di euro sul fondo del mare non ci finirebbero mai”, e di Matteo Renzi e della riforma elettorale concludendo con il compleanno di Roma. Crozza ha iniziato l’attesissima copertina del programma condotto da Giovanni Floris ed in onda su La7, la Rete di Urbano Cairo, con: “ Giova ieri tutti i ministri degli esteri hanno fatto un minuto di silenzio ….. Ancora. Dovrebbero fare un anno di casino in Europa, non di silenzio”per poi proseguire dicendo che: “Abbiamo in Europa direttive su tutto: sui cetrioli da mezzo chilo che non possono essere più corti di 30 centimetri, direttive sui bagni pubblici che devono avere un risciacquo simultaneo di non oltre i cinque urinatori, direttive sulle messa a terra delle prese elettrice, Invece sulla messa a terra degli esseri umani l’Europa non sa che … fare…

Parole dure quelle di Crozza a diMartedì. Il comico ha paragonato l’Europa che si occupa dei migranti a se stesso: “quando devo montare un letto Ikea al buio ubriaco e senza brugola”. La frase più forte? “Sai Giova cosa si potrebbe fare? Estendere alle persone gli stessi diritti che hanno le banconote. Stai pur certo che 950 milioni di euro sul fondo del mare non ci finirebbero mai”.

Dopo aver parlato di Renzi e della legge elettorale poi Maurizio Crozza ha concluso la copertina di diMartedì di questa sera con il compleanno di Roma dicendo: “Oggi è il 21 Aprile e nel 753 a.c. è stata fondata Roma, Romolo popolò la città proponendo asilo ai criminali, agli esiliati e agli schiavi…. Gli esiliati non ci sono più, gli schiavi li auto produciamo con il Jobs Act, con Mafia Capitale, mi sembra che di criminali siamo a posto”.

ricette dolci molto bene

Ricette dolci Benedetta Parodi: le tortine di nocciole allo sciroppo d’acero di “Molto Bene”

Guerrina Piscaglia news

Guerrina Piscaglia ultime news, testimonianza shock: “Il prete l’ha fatta fuori”