in

CT Italia: Roberto Mancini in pole position come successore di Prandelli

Per il posto lasciato vacante da Prandelli, Roberto Mancini ha deciso di ridursi lo stipendio e conquista la pole position come candidato numero uno alla successione, nella veste di nuovo Commissario Tecnico dell’Italia. L’ex allenatore del Galatasaray ha guadagnato dei punti rispetto Conte e Guidolin perché è disposto a non pretendere richieste economiche troppo esose.Mancini ex Galatasaray

La parola fine sulla questione della nostra Nazionale ci sarà solo dopo il Consiglio federale dell’11 agosto. Ed è “Tuttosport” che spiega come Mancini abbia deciso di venire incontro alle problematiche relative alle “ristrettezze economiche” della Figc, palesate dal candidato a presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio. Quest’ultimo, se dovesse venire eletto, dovrà approfondire la sua conoscenza con Mancini perché lo ha visto solo allo stadio dato che è un tifoso interista. Ma dopo le dimissioni di Abete Tavecchio se la dovrà vedere anche con Demetrio Albertini per prendere in mano il destino del nostro calcio. Una volta risolto l’enigma sul numero uno della Figc, sarà la volta della scelta del nuovo Ct in tempo utile per l’incontro Italia-Olanda che è programmato per il 4 settembre.

Napoli prima e dopo su Rai1

Programmi tv stasera: Napoli prima e dopo, Brothers, The Mentalist, Dragon Trainer, Il commissario Maigret e Pranked

erika lindner

I 5 volti più androgini secondo il popolo del web.