in

Ct Nazionale, Tavecchio: “Ho sentito Conte e altri tre o quattro”

Ho sentito Conte e altri tre o quattro”. Rimane ancora un po’ vago circa il nome del prossimo ct della Nazionale il nuovo presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, che comunque ha detto di essere ottimista.

Ct Nazionale

Tavecchio sa di giocarsi molto, in termini di popolarità, con la scelta del prossimo allenatore che guiderà la Nazionale. È la decisione che tutta l’Italia calcistica attende e un nome al di sotto delle aspettative non sarebbe un inizio incoraggiante per il nuovo presidente della Federcalcio. I candidati ormai, li sappiamo: Conte, Mancini, Zaccheroni e il duo Guidolin-Cabrini (con Rivera supervisore).

I primi due nomi sono certamente i più altisonanti, e infatti i più difficili da convincere, soprattutto a livello economico. Ci proverà Tavecchio, che non vuole perdere tempo: “Mi sono alzato alle 7 e mi sono messo subito a lavorare”. I suoi contatti non hanno ancora avuto esito, ma presidente della Federcalcio si dice ottimista, “per la federazione e per l’Italia”.

Robin Williams

Robin Williams: anche il mondo del calcio lo piange

stipendio politici

Consigliere regionale Lazio, stipendio 6800 euro al mese, si lamenta: “Sono pochi”