in

Cucina professionale, quali sono le attrezzature indispensabili?

Aprire una nuova attività, rilevarne una o ristrutturare una che si possiede mette ogni persona di fronte a una serie di spese. Per chi ha un ristorante o una attività dove si realizzano piatti, la zona della cucina è una delle zone più dispendiose. Il costo delle attrezzature di una cucina industriale o professionale che dir si voglia, spesso sono decisamente importanti nel budget che si è pronto ad investire.

1. Fuochi per la cottura del cibo

Le piastre dove si andrà a cuocere il cibo sono la parte più importante di una cucina. In questa isola – che in alcuni casi si può trovare al centro della cucina, come una vera e propria isola – gli addetti alla preparazione del cibo si prodigheranno nel trasformare dei semplici ingredienti in manicaretti deliziosi per i commensali.

In commercio esistono diverse varianti di “fuochi” dove cuocere il cibo. Oltre a quelli che funzionano con il gas, esistono quelli ad induzione e quelli elettrici. Queste due ultime versioni sono nate da pochi anni, ma si possono vedere già in monte cucine moderne o dove gli chef amano rianere al passo con l’evoluzione.

2. Una cappa industriale

Durante la preparazione del cibo è normale che si creino dei fumi e dei vapori, che con il passare del tempo possono iniziare a diventare un problema in cucina. Per smaltirli nel più breve tempo possibile, è indispensabile avere una cappa industriale sopra alla zona dei fuochi.

Le cappe, oltre a rimuovere i fumi che si creano durante la preparazione dei cibi hanno anche il compito di rendere l’ambiente di lavoro più salubre. Se tutti i fumi rimangono all’interno della zona della cucina, con il passare del tempo l’ambiente può iniziare a diventare meno salutare per le persone che vi lavorano. Il compito di ogni datore di lavoro, è anche quello di avere degli ambienti di lavoro ideali per i propri dipendenti.

3. Frigorifero

Un altro elemento che non può mancare in una cucina, è un frigorifero ad armadio in acciaio inox. Molto simile a quello che tutti abbiamo nelle nostre abitazioni, questo frigorifero ha il compito di conservare alla giusta temperatura i cibi che vi si ripongono.

La superficie dei frigoriferi industriali per cucine spesso è in acciaio inox, così da essere maggiormente resistente e più facile da pulire. I ripiani presenti in questi frigoriferi sono composti da griglie forate, che permettono un circolo dell’aria fredda migliore.

4. Zona di pulizia

Una cucina per mantenersi in ordine e nelle migliori condizioni, deve avere una zona dedicata alla pulizia dell’attrezzatura e di tutto il necessario per la realizzazione delle pietanze che andranno poi servite in sala. Questa zona – che è anche chiamata Plonge – avrà una o più lavastoviglie e una serie di lavelli in acciaio inox per la pulizia e il risciacquo di pentole e attrezzature. Così come le attrezzature devono essere calcolate per il numero di pietanze che si andranno a realizzare, la zona della plonge deve avere una grandezza e un numero di attrezzature ideali per sostenere il carico di lavoro prima e durante il servizio.

Una plonge di piccole dimensioni, mal organizzata e scarsamente attrezzata non saprà stare al passo con tutto quello che si sporca in cucina. Questo, può mettere in difficoltà la cucina. È possibile, che durante il servizio non siano disponibili pentole o altre attrezzature pulite per il completamento dei piatti richiesti.

5. Coltelleria

Per preparare il cibo, chef ed aiuto cuochi devono avere a disposizione un set di coltelli che gli permetta di tagliare nel migliore dei modi gli alimenti con cui entrano in contatto. Maggiore è il numero di persone in cucina – e diversa la tipologia di alimenti che sono trattati – maggiore sarà il numero di coltelli necessari alla preparazione del cibo.

Per mantenere in perfette condizioni questi “utensili da lavoro”, è bene riporli sempre in un cassetto al termine delle preparazioni o acquistare uno stand magnetico da appendere al muro. Questa ultima soluzione è diventata molto di moda, poiché permette di avere sotto occhio i coltelli liberi e di mantenerli in ordine. Cosa che non succede se si ripongono in un cassetto.

Roma, autista ATAC investe un pedone: avviate le indagini sul caso – VIDEO

Marco Vannini news, Davide Vannicola interrogato: Antonio Ciontoli si sta sacrificando per amore di suo figlio?