in ,

Cura del viso, eliminare i punti neri: ecco alcuni efficaci rimedi naturali

In merito alla cura della pelle del viso, oltre ai trattamenti estetici ambulatoriali, è bene tenere in considerazione la indiscussa efficacia dei rimedi naturali, utile supporto per il benessere fisico e, in questo caso, epidermico. Tra gli inestetismi più fastidiosi vi è quello dei punti neri, causati dall’eccesso di sebo che va ad invadere i pori della pelle, causando i tanto odiati punti neri. Questi vanno a formarsi in specifiche zone del viso, come naso, fronte e mento, dove maggiore è l’accumulo di cellule morte che, reagendo con l’ossigeno presente nell’aria, si manifestano sotto forma di puntini di grasso di colore scuro. Ma non disperate: questo inestetismo può essere prevenuto e combattuto con rimedi semplici e naturali, alla portata di tutti. Anzitutto sono importanti la detersione e la pulizia quotidiana del viso, fatte con prodotti delicati e non aggressivi che seccherebbero la pelle senza risolvere il problema. In secondo luogo si consiglia l’utilizzo di un esfoliante per il viso. Ed ecco alcuni consigli pratici per il ‘fai-da-te’:punti neri

Maschera di argilla: mescolare 2 cucchiai di argilla verde o bianca con alcune gocce di succo di limone e un po’ d’acqua, mescolare ed applicare il composto sul viso, lasciandolo agire per circa 10-15 minuti e poi risciacquare;

Esfoliante a base di bicarbonato: mescolare 2 cucchiaini di bicarbonato con 1 di acqua fino ad ottenere un impasto. Spalmarlo poi sul viso e nel contempo effettuare un massaggio insistendo nelle zone interessate. Dopo qualche minuto risciacquare con acqua tiepida e vedrete che pelle liscia!

Maschera alle fragole: la fragola, si sa, ha un potere astringente. Schiacciatene 2 o 3 e mescolatele con 1 o 2 cucchiaini di miele e 1 di succo di limone. Otterrete un composto pastoso che andrà spalmato sul viso e lasciato agire per qualche minuto e poi risciacquato con acqua tiepida.

Succo di limone: il succo di  limone è sempre presente tra gli ingredienti di queste maschere per il viso ‘casalinghe’ in quanto astringente, e va considerato un tonico naturale. Si consiglia di applicarne alcune gocce con un batuffolo di cotone nelle zone maggiormente colpite dai punti neri, ogni sera, prima di andare a dormire.

Eni: decide la chiusura della raffineria di Gela, gli operai vogliono bloccare il gasdotto libico

riforme renzi

Madia: sblocco dei contratti della PA solo quando si uscirà dalla crisi