in

Curiosità: Bendtner diventa un gioielliere ma perde due milioni di euro

Non è l’anno di Bendtner. Non lo è stato dal punto di visto calcistico, con un’annata che ha messo in evidenza ben poco, finendo per deludere le aspettative dei tifosi della Juventus, e non lo è stato nemmeno per quel che riguarda gli affari.

Si proprio così, affari, perchè il buon Nicklas non si è accontentato solamente della sua carriera da calciatore, ma ha voluto varcare i confini, entrare in un mondo che sembra apparentemente molto distante da quello sportivo, ma che forse non lo è: da più di un anno infatti il danese ha creato una linea di gioielleria, chiamata “Noble by Bendtner”.

 Bendtner

Il giornale danese “Borsen” ha però rivelato un clamorosa (o forse no?) indiscrezione riguardo l’attività imprenditoriale dell’ex centravanti dell’Arsenal: a quanto pare l’attività gestita da Bendtner ha chiuso lo scorso anno con un passivo di 2,2 milioni di euro.

A gran sorpresa, però, il ragazzo non ha gettato la spugna, anzi, ha deciso di riprovarci: per il rilancio della sua azienda l’attaccante campione d’Italia ha infatti investito altri 2,5 milioni di euro, cercando di espandere la sua “zona d’azione” anche al mercato on-line. Che sia una mossa giusta o la goccia che fa traboccare il vaso?

anticipazioni centovetrine

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 3 luglio: Jacopo si consegna alla polizia per aiutare Diana ad incastrare Ascanio

anticipazioni il segreto

Anticipazioni Il segreto mercoledì 3 luglio: Donna Francisca tiene lontana Soledad da Juan