in ,

Da anoressica a curvy, la storia di Megan: “Cellulite, pancetta e smagliature mi rendono felice”

Amarsi totalmente, nonostante i buchi di cellulite e le smagliature, è possibile? Megan Jayne è una ragazza 22enne e la sua vita è completamente cambiata dopo un ricovero d’urgenza e giorni tremendi passati in ospedale, quasi in fin di vita. Dopo aver rischiato di morire a causa dei suoi 28 chili, Megan ha deciso di cambiare letteralemente stile di vita, insegnando a chi le sta intorno cosa significa amare se stesse e la propria fisicità.

Riacquistando tutti i chili che mancavano al suo corpo per stare finalmente bene, Megan ha aperto un account su Instagram raccontando passo passo la sua vita. Quelle ginocchia, un tempo anoressiche e tristemente ossute, oggi sono rotondeggianti, come anche la sua pancia e le sue gambe, che adesso esprimono tutta la sua felicità nonostante i buchi di cellulite.

Quando mi guardo allo specchio vedo la mia pancetta, la cellulite e tutte le smagliature che prima mi avrebbero gettata in una spirale autolesionista – spiega Megan – oggi invece mi rendono felice. Riesco finalmente a riconoscere la vera bellezza, che nulla ha a che fare con quella delle ragazze cover ritoccate sulle riviste, uno standard che ci spinge a pensare di non essere mai abbastanza belle“.

Maurizio Sacconi presidente della Commissione Lavoro al Senato e relatore della Legge di Stabilità

Riforma pensioni 2016 ultime novità: part-time e pensione anticipata fino a tre anni, Maurizio Sacconi presenta emendamenti

sector

MotoGP 2015 oggi news: Sector divorzia da Jorge Lorenzo