in

Da domani a Milano il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina

E’ l’unico festival in Italia interamente dedicato al cinema del sud del mondo. Prevede due sezioni competitive Concorsi finestre sul mondo, dedicate a lungometraggi, fiction e documentari di Asia, Africa e America Latina. Presenta, inoltre due concorsi interamente dedicati all’Africa: Concorso per il Miglior Film Africano e Concorso per il Miglior Cortometraggio Africano.

cartolina_big

Tutti i film saranno proiettati in lingua originale e sottotitolati in italiano e ogni film sarà introdotto da una presentazione del regista che resterà disponibile per il dibattito al termine della proiezione.

I luoghi del festival di quest’anno saranno: Auditorium di San Fedele, Spazio Oberdan, Teatro Rosetum, il Cinema Arcobaleno, Institut Français, Libreria Feltrinelli, Libreria Azalai, Festival Center.

Quest’anno, inoltre, grazie alla Cooperativa Viaggi e Miraggi che promuove il turismo responsabile, chiunque acquisti la tessera del festival potrà partecipare all’estrazione di un viaggio per una persona in Marocco.

Come da programma, al cocktail d’Inaugurazione Festival Center e Mostre che si terrà domani alle 12.30 saranno presenti il console del Sudafrica Saul Molobi, i rappresentanti di BonBoard, l’artista siriano Tammam Azzam, la curatrice della mostra Donatella della Ratta, gli artisti Volkwriters, il poeta italo-siriano Shadi Hamadi e altri ospiti del festival.

Per vedere tutte le proiezioni, le mostre e gli eventi associati al festival, leggete il programma e visitate il sito del festival http://www.festivalcinemaafricano.org/ .

 

 

 

Pd primo partito nei sondaggi

Sondaggi elettorali: sorpresa, il PD cresce

Le nuove valigie per l’estate 2013, ecco le proposte