in ,

Da Grey’s Anatomy a The Walking Dead: 10 colpi di scena sconvolgenti del 2015

Per gli amanti delle serie tv, il 2015 è stato un anno ricco di colpi di scena. I mid season finale, o i finali di stagione, hanno determinato una situazione sconvolgente, che i telespettatori non si sarebbero aspettati: è il caso delle 10 serie tv, da Grey’s Anatomy a The Walking Dead, senza dimenticare i teen drama come Pretty Little Liars e The Vampire Diaries.

Il mid season finale di The Vampire Diaries 7 e The Originals 3 ha davvero distrutto i fan delle serie cult della CW: Cami è morta non appena Klaus le ha dichiarato il suo amore e i fratelli Salvatore sono intrappolati nella dimensione infernale dove la Phoenix Stone li ha mandati, per non parlare della misteriosa gravidanza di Caroline. Passando dai vampiri agli zombie, resta da capire se Glenn di The Walking Dead è morto. Le cose terrificanti non riguardano solo vampiri e zombie: le gambe di Bedelia sono la portata principale del banchetto in Hannibal.

Parlando di morti, Game Of Thrones 5 si è concluso con la congiura contro Jon Snow: il Guardiano della notte è stato salvato da Melisandre? Un’altra morte che ha sconvolto è quella di Derek. Doppio colpo di scena in Grey’s Anatomy: la nuova fidanzata di Callie “è la dottoressa che lo ha ucciso”. Anche Nashville ha lasciato con fiato sospeso: Jeff è precipitato dal tetto nel tentativo di di salvare Juliette. Once Upon A Time non è da meno con la vera identità di Hook. Le bugiarde di Rosewood hanno scoperto chi le perseguitava: il cattivo di Pretty Little Liars è Cece Drake. Infine, parliamo di Scandal: Olivia ha abortito ma nemmeno sapevamo fosse incinta.

franny trailer dakota fanning richard gere

Film Natale 2015, “Franny”: il trailer del film con Dakota Fanning e Richard Gere

belen rodriguez

Belen e Stefano si sono lasciati, la Rodriguez rompe il silenzio: il video della verità