in ,

Dacia Logan MCV Stepway, caratteristiche, scheda tecnica e ultime novità

La famiglia Stepway della Dacia continua ad allargarsi. Dopo Sandero, Dokker e Lodgy, è in arrivo la nuova Dacia Logan MCV. La novità della casa automobilistica rumena si propone come una station wagon familiare e spaziosa, con un design che si avvicina al mondo dei crossover. Scopriamo ora insieme le caratteristiche principali della nuova Dacia Logan MCV e della informazioni utili.

 

Dacia Logan MCV Stepway, caratteristiche, scheda tecnica e ultime novità

La nuova Logan MCV Stepway, con cui Dacia continua a sviluppare la gamma Stepway, è accompagnato da un nuovo “spirito avventuroso” della vettura, sottolineato da un aumento di 50 mm di altezza da terra, ski anteriori e posteriori, una grata in stile Duster, modanature di protezione laterali per la parte inferiore della carrozzeria e un interno specifico. La novità Dacia fa della spaziosità una sua caratteristica principale: l’ampio spazio interno  è garantito da cinque veri posti, mentre il volume del vano bagagli è di 573 litri, uno dei più spaziosi del mercato. Da sottolineare anche la modernità del design. La Logan MCV Stepway presenta nell’abitacolo, le maniglie delle porte in tinta cromo satinato ed il nuovo volante a quattro razze, realizzato con il nuovo materiale Soft Feel, resistente e morbido al tatto. I comandi al volante sono integrati. I sedili utilizzano la tecnica di maglia 3D, che aumentano il dinamismo del look. Capitolo motore: Dacia è la prima marca ad adottare il recentissimo propulsore benzina aspirato SCe 75, conforme alle norme Euro 6. Questo blocco 3 cilindri 1,0 l di cilindrata sviluppa 75 cv a 6.300 g/min e 97 Nm a 3.500 g/min. Bassi consumi ed emissioni di CO2 garantite. Nel dettaglio, il consumo misto della nuova Logan MCV è di 5,4 l/100 km (120 g/km di CO2). Per ottenere queste riduzioni, gli ingegneri sono intervenuti su vari parametri, a partire dalla riduzione del peso del motore (con blocco in alluminio), piàù leggero di 20 kg rispetto al precedente 1.2 16v. Presenti inoltre tante nuove tecnologie come la pompa dell’olio a cilindrata variabile – che consente di adattare la portata della pompa dell’olio in funzione dei regimi del motore – le punterie DLC (Diamond Like Carbon) e i mantelli dei pistoni in grafite, che permettono di ridurre gli attriti.

Dacia Logan MCV Stepway, caratteristiche del motore

Capitolo motore: Dacia è la prima marca ad adottare il recentissimo propulsore benzina aspirato SCe 75, conforme alle norme Euro 6. Questo blocco 3 cilindri 1,0 l di cilindrata sviluppa 75 cv a 6.300 g/min e 97 Nm a 3.500 g/min. Bassi consumi ed emissioni di CO2 garantite. Nel dettaglio, il consumo misto della nuova Logan MCV è di 5,4 l/100 km (120 g/km di CO2). Per ottenere queste riduzioni, gli ingegneri sono intervenuti su vari parametri, a partire dalla riduzione del peso del motore (con blocco in alluminio), piàù leggero di 20 kg rispetto al precedente 1.2 16v. Presenti inoltre tante nuove tecnologie come la pompa dell’olio a cilindrata variabile – che consente di adattare la portata della pompa dell’olio in funzione dei regimi del motore – le punterie DLC (Diamond Like Carbon) e i mantelli dei pistoni in grafite, che permettono di ridurre gli attriti. Infine, è importante sottolineare che la nuova Dacia Logan MCV con diverse motorizzazioni (versione benzina e diesel) e trasmissioni differenti. In alcuni Paesi, tra cui l’Italia, sarà poi in un secondo momento disponibile sul mercato anche nella versione GPL.

 

(Foto Credits @Dacia Official)

Milano Fashion Week 2017 febbraio: da Grinko a Gucci, ecco le sfilate della prima giornata [FOTO]

Isola dei Famosi 2017, lite Moreno e Raz Degan: Massimo Ceccherini lascia il programma, televoto annullato