in ,

Dalila Di Lazzaro a Domenica Live: “sono stata violentata tre volte”

Dalila Di Lazzaro a Domenica Live ha detto di essere stata violentata tre volte. Una a sei anni, da un cugino, una a diciassette, quando faceva la modella, da una persona con cui lavorava, ed una a 40 anni e passa da un amico brasiliano. La Di Lazzaro ha però aggiunto di essere un pugile e di riuscire sempre a rialzarsi e ad andare avanti. Il suo segreto? L’aver capito che sono gli altri ad essere ‘sporchi’ per quello che hanno fatto e non lei.  Dopo aver parlato dell’amato cane ed aver presentato il suo libro, Dalila Di Lazzaro, giunta in studio a piedi nudi, ha raccontato a Barbara d’Urso alcuni dei momenti più dolorosi della sua vita.

>> TUTTO SU DOMENICA LIVE 

Riprendendo quanto già detto a Vanity Fair e al Corriere della Sera Dalida Di Lazzaro nello studio di Domenica Live ha raccontato tre dei momenti più brutti della sua vita. Della prima violenza parlò con sua madre, ma la donna sembrò non reagire. La seconda, invece: “Ero modella e uno psicopatico mi puntò a una sfilata. Mi diede un appuntamento, una trappola“. Dalila Di Lazzaro ha poi aggiunto, durante il suo racconto, che “Alberto Lattuada ne voleva fare un film“.

La terza volta? Tutta colpa di “Un miliardario brasiliano, che per starmi vicino comprò una tv in Italia, mi saltò addosso. Un vigliacco“. La Di Lazzaro ha poi specificato che i due erano amici e che una sera si trovavano in un bellissimo hotel quando l’uomo, improvvisamente impazzito, le saltò addosso. Lei aveva appena subito un trauma al collo e non poteva muoversi. Lui, invece, forte dei suoi centocinquanta chili, cercava di tenerla immobilizzata nonostante lei lo mordesse sul braccio.

domenica live ospiti oggi

Domenica Live ospiti oggi 21 maggio 2017: Eva Grimaldi, Giuliana De Sio e Brooke di Beautiful

Le Iene Show 2017 anticipazioni puntata 21 maggio 2017: dal Blue Whale allo scherzo a Giuliano Sangiorgi