in

Daniel Radcliffe: bagno di folla per il divo di “Giovani ribelli – Kill Your Darlings” (Video)

Daniel Radcliffe che è cresciuto vestendo i panni cinematografici della saga del maghetto Harry Potter, creato dalla fervida immaginazione di J.K. Rowling, ha deciso di cimentarsi in altro. Ultima fatica, in ordine di tempo, è il film  “Giovani ribelli – Kill Your Darlings”  di   John Krokidas con tra gli altri: la più giovane delle Olsen, Elizabeth, Michael C. Hall, Dane DeHaan, Jack Huston e Jennifer Jason Leigh solo per citarne alcuni. kill your darlings radcliffe dehaan

Ambientata nel 1944, la pellicola racconta l’omicidio di David Kammerer da parte di Lucien Carr e di come questo drammatico evento abbia coinvolto tre, tra i più grandi, poeti delle Beat Generation: Allen Ginsberg, Jack Kerouac e William Burroughs. La prima del film si è tenuta nell’edizione di quest’anno del Sundance Film Festival ed è stato accolto molto positivamente da parte del pubblico. Mentre in Italia il primo trailer è stato presentato nella 70° edizione nella Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia 2013, nella sezione Giornata degli Autori.

Lo stesso Daniel Radcliffe, parlando del suo ruolo, ha messo in evidenza che per lui il film “Kill Your Darlings” racconta dell’amore giovanile vissuto in qualsiasi forma. E a proposito delle scene gay, l’attore britannico, ha affermato che sono state difficili ed impegnative come se avesse avuto una partner. Lo stesso Radcliffe ha messo in evidenza che né lui né la produzione volevano fare delle distinzioni su chi si sceglie di amare e,  secondo lui, quando uno s’innamora non fa differenza  tra eterosessualità ed omosessualità. Daniel ha risposto ai suoi interlocutori che i giovani protagonisti del film vivono “una storia d’amore” gay.

 

 

 

 

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Licciardi tragicomico: pene finto per evitare test antidoping

Commenti offensivi Youtube: nuovi provvedimenti per i video