in ,

Daniela Dessì morta, lirica in lutto: l’annuncio dato dal marito

Il mondo della Lirica è in lutto. Nella notte tra sabato e domenica se ne è andata il soprano Daniela Dessì, artista bresciana di soli 59 anni, morta dopo una malattia breve e terribile. A darne l’annuncio, all’agenzia di stampa dell’Ansa, il marito e tenore Fabio Armiliato che ha spiegato come: “Una malattia terribile e incomprensibile me l’ha portata via, se ne è andata la più grande cantante lirica degli ultimi venti anni.” Solo lo scorso luglio, infatti, Daniela Dessì aveva comunicato tramite i social network l’annullamento di tutte le tappe estive a causa di problemi di salute che le impedivano di esibirsi. L’appuntamento con i suoi “fan” era fissato a giorno 8 ottobre per il grande concerto sacro alla Basilica di Loreto.

Daniela Dessì, morta all’ospedale di Brescia, vanta numerose e prestigiose collaborazioni internazionali presso i più grandi teatri del mondo come la Deutsche Oper di Berlino, il Metropolitan di New York e la Scala di Milano. Diplomata in canto e pianoforte si era specializzata in canto all’Accademia Chigiana di Siena e ha avuto l’onore di collaborare con artisti del calibro di Gianluigi Gelmetti, Carlo Maria Giulini, Carlos Kleiber, James Levine, Lorin Maazel, Zubin Mehta, Riccardo Muti, Giuseppe Sinopoli .

Tantissimi riconoscimenti ottenuti da Daniela Dessi nel corso della sua carriera artistica, gli ultimi arrivati nel 2015 con il Premio Illica d’Oro a Castell’Arquato e il Premio Cigno D’oro a Busseto.

posta

Come tracciare una spedizione e un pacco dalla Cina: codici, siti per monitorare gli ordini effettuati

Pensioni 2018 quattordicesima

Pensioni 2016 news oggi: pensione esodati e Opzione Donna a settembre, nella legge di Stabilità le altre misure