in ,

Daniela Martani news, rivelazioni bollenti: “Ecco dove faccio l’amore e con chi”

Torna a far parlare di sé Daniela Martani, pasionaria vegana ex ‘gieffina’, avvezza a polemiche sul web per esternazioni molto forti contro chi “mangia cadaveri”. La più recente in ordine cronologico quella scaturita dal post su Facebook all’indomani del terremoto ad Amatrice (Daniela Martani Facebook, l’ex gieffina fa infuriare il web: “Per Amatrice è il karma”), ma oggi ci risiamo: la vegana più polemica d’Italia è finta di nuovo al centro delle critiche dopo questo status su Facebook a commento di un fatto di cronaca:

 “Cinque persone avvelenate e ricoverate in ospedale dopo aver ingerito panini con ciauscolo, salame marchigiano, nel cuore della movida romana, al Pigneto”:

daniela martani news

Interpellata in merito oggi, durante un suo intervento ai microfoni di Radio Cusano Campus, Daniela Martani ha argomentato così il suo post“Ho semplicemente dato una notizia, poi ci avevo aggiunto un commento, che è la verità. Mangiare cadaveri non è che fa bene al corpo, se noi facciamo le cose con consapevolezza sapendo che ci fanno del male non possiamo che prendercela con noi stessi. Nella carne ci sono la cadaverina, la putrescina, tutti i conservanti che vengono utilizzati, non sono cose che fanno bene. Indipendentemente dal caso singolo, mangiare il ciauscolo, che è una vera schifezza, è una cosa che fa male”.

Durante l’intervista la pasionaria si è poi lasciata andare a delle dichiarazioni molto private, confessando di essere “ecosessuale”“Gli ecosessuali pensano che la terra sia una vera e propria amante, moltiplicatrice di erotismo? E’ una cosa meravigliosa. Io sono ecosessuale, anche San Francesco parlava alle piante, ai fiori e agli alberi. Amo profondamente la natura, è la creazione più bella di Dio, dell’universo”.

Il suo discorso si è poi soffermato sui particolari più intimi del suo privato: “E’ bellissimo fare l’amore in mezzo alla spiaggia, sporcandosi tutti di terra, poi è bello abbracciare e baciare gli alberi, la natura va amata come se fossero i nostri genitori. E’ bellissimo amare la terra, io certe volte mi butto per terra in mezzo al prato mentre sto col cane e mi rotolo, coccolo l’erba, la terra, e non me ne frega niente degli altri, se qualcuno mi vede e pensa che io sia pazza non mi interessa”.

Gonazlo higuain

Juventus – Pescara probabili formazioni e ultime news, 13a giornata Serie A

Calciomercato Milan Giaccherini

Milan Inter pronostico, quote, consigli per le scommesse e precedenti