in , ,

Dario Fo ricorda Franca Rame a 3 anni dalla sua scomparsa

Sono passati tre anni dalla scomparsa di Franca Rame, morta il 29 maggio 2013 a Milano, attrice e drammaturga teatrale, politica italiana, moglie di Dario Fo e madre di Jacopo. Dario Fo, premio Nobel per la letteratura, attore, drammaturgo, regista… artista italiano e attivista, ricorda Franca Rame scrivendo un post sulla pagina Facebook di lei (ancora attiva) e condividendolo con la propria.

Dario Fo, senza cambiare una virgola del suo discorso per Franca Rame fatto a Milano il 31 maggio 2013, due giorni dopo la morte di lei, ha ricondiviso con il pubblico le sue parole immutate. Leggiamo, “Franca ed io abbiamo scritto quasi sempre i testi del nostro teatro insieme. Io mi prendevo l’onere di mettere giù la trama quindi gliela illustravo e lei proponeva le varianti, spesso li recitavamo a soggetto, all’improvvisa, come si dice… Questo era il metodo preferito ma non sempre funzionava. Si discuteva anche ferocemente, si buttava tutto all’aria e si ricominciava da capo. In verità mi trovavo a dover riscrivere di nuovo il testo da solo. Poi lo si discuteva con più calma e si giungeva ad una versione che funzionasse e che andasse bene a tutt’e due“. Il dover andare bene ad entrambi, prima di ogni scelta definitiva…

Ad integrare le sue parole vi è un racconto che la Rame aveva scritto e non pubblicato, La scelta di Eva, che si conclude con una frase perfetta per questa scomparsa: “Ho qualche dubbio ma sono molto curioso di scoprire questo mistero dell’amore anche se poi c’è la fine“.

Emma Marrone e Red Ronnie

Emma Marrone, iguana in giardino e paura social: ecco cosa è successo [VIDEO]

Calciomercato Inter

Calciomercato Roma news, entrate uscite: Van der Wiel a zero, Rincon il nome nuovo