in ,

David Bowie: ecco 10 canzoni perla del White Duke da riscoprire oltre le arci famose

Uno dei più grandi artisti del Novecento, il termine geniale in relazione a David Bowie è del tutto doveroso. Un genio musicale, un genio popolare, un genio della moda, un genio della rappresentazione. Iniziano i bilanci e le celebrazioni postume dopo che, nella giornata di lunedì, il Duca Bianco è morto a 69 anni in seguito ad un cancro. Tutti conoscono i brani più noti di Bowie come Heroes, Starman, Space Oddity, Let’s Dance, Rebel Rebel

Ma Bowie era un struttura talmente complessa e ispirata che anche nei B sides dei suoi dischi si trovano delle vere e proprie perle, purtroppo sconosciute al grande pubblico. Ecco 10 canzoni di David Bowie da scoprire se non avete una conoscenza particolarmente approfondita di questo artista.

1 Beauty and the beastse l’elettronica vi entusiasma –
2 It’s no game (part 1)se volete toccare la follia
3  Suffragette cityper il glam rock
4 Five Yearsper quando si guida di notte
5 Velvet Goldmine – per essere felici –
6 The man who sold the world per tutti quelli che pensano l’abbia scritta Kurt Cobain
7 Lady Stardustper tutte le volte in cui vi siete sentiti fuori posto
8 Thursday’child – soprattutto quando volete essere tristi in modo estremamente elegante –
9 Lazarusper togliersi il cappello, contando che è il suo ultimo lavoro eseguito in punto di morte, e che livello
10 Always crashing in the same carbella anche la cover che i Bluvertigo hanno fatto di questo brano 

Un Posto al Sole anticipazioni settimanali

Un Posto al Sole anticipazioni 14-15 gennaio 2016: Sandro, Filippo e il piano per salvare Roberto Ferri

david bowie parla francesco guccini

Morte David Bowie, critiche a Francesco Guccini: “Bowie? Mai piaciuto”