in ,

David Bowie testamento: le sue ceneri sparse nell’isola di Bali

Le ceneri del Duca Bianco, morto il 10 gennaio scorso e cremato in gran segreto, saranno sparse nel’isola di Bali, così aveva deciso David Bowie. A rivelarlo il testamento lasciato dalla rockstar, stroncato da un tumore all’età di 69 anni, letto venerdì in un tribunale di New York City.

Nel documento viene quantificato il patrimonio dell’artista inglese, che ammonterebbe a circa 100 milioni di dollari. Bowie ha lasciato scritto che tutte le sue proprietà e il denaro siano suddivisi tra la moglie Iman, i suoi due figli, la sua storica e fidata segretaria personale e una bambinaia.

Un testamento redatto nel 2004, nel quale la star del rock mondiale esplicitò anche il desiderio di essere cremato, e che le sue ceneri, secondo il rito buddista di Bali, fossero sparse nelle acque dell’isola indonesiana.

insegnante scomparsa news indagini

Gloria Rosboch insegnante scomparsa: si indaga per omicidio

calciopoli, cassazione, marotta

Calciomercato Juventus: Mandzukic stop, bianconeri su Pazzini o Gilardino