in

Davide Comaschi è il cioccolataio più bravo del mondo

Si è concluso ieri a Parigi il World Chocolate Masters, il campionato mondiale di cioccolato che ha assegnato la medaglia d’oro al pasticcere italiano Davide Comaschi. Il cioccolataio più bravo del mondo – che non ha ancora compiuto 33 anni – è milanese e lavora da quasi vent’anni nella storica Pasticceria Martesana di via Cagliero 14.

Parigi World Chocolate Masters

Dopo aver conquistato il titolo di campione italiano di cioccolateria al Sigep di Rimini lo scorso gennaio, Comaschi si è candidato a rappresentare l’Italia al World Chocolate Masters, permettendo al Bel Paese di conquistare per la prima volta il gradino più alto del podio.

L’edizione 2013 del campionato mondiale ha visto sfidarsi i più grandi artisti del cioccolato sul tema delle “architetture ardite”. Comaschi, dopo aver lavorato a tempo pieno da gennaio ad ottobre alle sue pièce di praline e dessert, è riuscito a sbaragliare i concorrenti realizzando una scultura di cioccolata alta due metri. Non ci resta che fargli i complimenti…

Seguici sul nostro canale Telegram

uomo narcotizzato da prostituta

343 “maiali” insorgono e firmano una petizione: “Non toccate la mia prostituta”

editoria salone 2013

Salone dell’editoria sociale 2013, a Roma dal 31 ottobre