in ,

Davide Vannoni arrestato: mister Stamina ancora nei guai

Davide Vannoni, conosciuto anche con l’appellativo di mister Stamina, è stato arrestato. I carabinieri del Nas si sono presentati stamani nella sua abitazione, una villa in collina a Torino, con un ordine di arresto. L’accusa è di aver continuato all’estero la pratica del metodo Stamina, definitivamente bocciato dalle autorità e dai giudici italiani.

L’intervista a Piero Angela

Il caso riguarderebbe dei pazienti italiani, curatisi con il metodo Stamina, che lo scorso luglio si sarebbero recati in Georgia per effettuare le infusioni. Nello stato dell’ex Unione sovietica, secondo l’accusa, Davide Vannoni avrebbe radunato attorno a sé in breve tempo 750 pazienti. In Italia lo stop al mercato era arrivato dalle autorità giudiziarie e sanitarie, con due bocciature da parte di altrettanti comitati scientifici.

Tutto sul mondo delle news con UrbanPost

Solo qualche settimana fa, come riporta La Repubblica, la procura di Torino aveva ipotizzato per il fondatore del discusso metodo e per la biologa Erica Molino, sua storica assistente, che già aveva patteggiato 19 mesi carcere, l’associazione per delinquere. È stata l’esportazione di Stamina in Georgia a convincere il pm Vincenzo Pacileo e i carabinieri del Nas ad aprire un’inchiesta.

miss sfregiata con acido video facebook

Gessica Notaro Instagram: la Miss sfregiata con l’acido posta il suo primo selfie (FOTO

chi l'ha visto?

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata 26 Aprile 2017: Marianna Cendron e Luca Matarazzo