in

A Day in Bologna: ecco il video che vi incollerà allo schermo

Bologna, da vivere in un giorno, raccontata in un video di appena 2 minutima qual è il segreto che ha trasformato il prodotto realizzato da Bologna Welcome, il portale turistico della città, in un successo incredibile capace di raggiungere 1 milione e 300mila utenti in pochissimo tempo e di calamitare l’attenzione di ben 111mila di loro, arrivati a gustarselo fino in fondo?

“A Day in Bologna” parla di mondi, suggestioni, emozioni, esperienze: non sono semplicemente immagini. E’ una Bologna da assaporare e vivere nella sua quotidianità: consumando un cappuccino, stupendosi all’interno di un museo, riconsegnando un libro in Sala Borsa, servendo un piatto di tagliatelle al ragù, passeggiando sotto ai portici. Ma Bologna è anche e soprattutto bellezza: dalla forma del tortellino, che richiama l’ombelico di Venere, alle raffinate decorazioni dell’Archiginnasio, fino ad arrivare alle curve sinuose della Lamborghini.

L’anima della città viene raccontata attraverso il volto dei suoi protagonisti: bambini, giovani, anziani, musicisti, artisti, artigiani, sportivi, cinefili. Perché a Bologna tutto quello che si fa, si fa con amore. Parola di una bolognese, adottata.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Pd, morto Antonio Luongo: malore per il segretario Pd della Basilicata

John Lennon Imagine: colonna sonora anti terrorismo a 35 anni dalla morte