in

Dayane Mello, Ballando con le Stelle 2014: intervista esclusiva

In attesa dello spareggio di sabato prossimo, uno spareggio che potrebbe ribaltare le sorti della gara di Ballando con le Stelle 2014 proprio durante la semifinale del programma di Rai 1 condotto da Milly Carlucci, con un occhio puntato agli avversari più temibili come Andrew Howe e Valerio Aspromonte, e soprattutto con la voglia di divertirsi assieme ad Enzo Miccio, Dayane Mello ha spiegato, in una intervista esclusiva a noi di Urbanpost, come è stata la sua esperienza all’interno del programma annunciando anche di voler però “bacchettare”Carolyn Smith rea, forse, di essere stata, in alcuni casi un po’ troppo severa con lei o quantomeno di aver preteso un po’ più del dovuto.

Sabato scorso sei stata temporaneamente eliminata da Ballando con le Stelle 2014 ad un passo dalla semifinale; quanto ti è dispiaciuto? Se potessi ritornare indietro cosa cambieresti nelle tue esibizioni? Se potessi tornare indietro non cambierei niente, ho sempre dato il meglio di me in ogni momento.

Che esperienza è stata la tua partecipazione al programma di Milly Carlucci fino a qui? E’ stata un esperienza bellissima,molto intensa, molto faticosa, ma sono contenta di aver conosciuto tutte le persone che lavorano per questo programma, si è creata una grande amicizia tra tutti.

Come ti sei trovata con Samuel Peron? Con Samuel mi son trovata benissimo, ci vuole tanta pazienza con me, e lui è un gran ballerino e una bellissima persona. Non avrebbero potuto assegnarmi ballerino migliore, ora siamo molto amici.

Con quali dei tuoi colleghi d’avventura hai stretto amicizia? Cosa avete “combinato” dietro le quinte? Come vi divertivate nei momenti di relax? Io e Samuel ci siamo fatti delle grandi risate con Enzo Miccio e la sua ballerina Alessandra Tripoli, con  tutte le sarte della Sartoria, sono molto simpatiche. E anche con tutto il resto dello Staff mi sono divertita molto.

A quale giudice vorresti dire che poteva essere un po’ più clemente o generoso nel suo giudizio? Credo Carolyn. Mi valorizzava molto quando la sorprendevo e mi penalizzava quando secondo lei non esprimevo niente.

Quanto speri di essere ripescata? Quanto hai voglia di vincere il programma e quali potrebbero essere gli avversari più temibili? Non mi aspettavo di arrivare fin qui. Non ho mai pensato di poter vincere questo programma. Ho deciso di partecipare per vivere un’ esperienza nuova  e soprattutto per imparare qualcosa di nuovo.

Quanto ti è mancata la tua piccola Sofia? Quando sarà più grande le insegnerai i balli che hai imparato? Sofia la vedevo tutte le sere quando tornavo a casa, sicuramente il ballo sarà uno degli sport che farò praticare alla mia bambina.

Progetti per il futuro? Cosa ti aspetta non appena l’avventura su Rai 1 sarà completamente terminata? Tornerò a vivere tra Milano e il Lago Di Como… E il resto lo scopriremo solo vivendo.

il bacio saffico fa impazzire il pubblico

Zelig, il bacio saffico tra Paola Cortellesi e Teresa Mannino

Insegnante scomparsa Frosinone 2014

Gilberta Palleschi ultime notizie a Chi l’ha visto?: si cercano testimoni