in ,

Deadpool 2 Ryan Reynolds, il sequel si farà: arrivano le ultimissime

La notizia delle ultime ore è di quella da far scaldare i cuori degli amanti “X-Men”: Deadpool 2 si farà. La pellicola, uscita nelle sale cinematografiche a febbraio e campione di incassi, avrà un seguito con Ryan Reynolds ancora una volta protagonista. Stando a quanto riporta il portale “Heroic Hollywood”, infatti, l’attore americano ha raggiunto l’accordo con la casa di produzione firmando un contratto ben superiore al precedente.

“Deadpool” ha riscosso talmente tanto successo nelle sale cinematografiche da arrivare a incassare oltre 750 milioni di dollari: una cifra sproporzionata in confronto al salario percepito da Reynolds per il ruolo di protagonista. L’artista americano, infatti, per il primo capitolo di questo film sugli “X-Men”, ha percepito a malapena un compenso di due milioni di dollari facendo scatenare le ire della “WME”, l’agenzia di Reynolds che ha voluto rinegoziare il contratto.

Per quanto riguarda gli altri protagonisti di “Deadpool” (leggi qui la nostra recensione), invece, attualmente non si conosce nessun altro personaggio presente: le indiscrezioni, rilanciate sempre dal portale di informazione statunitense, vorrebbero Tim Miller ancora alla regia e una sceneggiatura più vicina al fumetto da cui è tratta la pellicola. Infatti, una delle novità che dovrebbero registrarsi riguarda l’orientamento sessuale di Ryan Reynolds: in “Deadpool 2” potrebbe comparire il suo fidanzato che, così, sostituirà la bellissima Morena Baccarin.

ricetta elettronica scadenza nazionale fuori regione

Ricetta elettronica nazionale, scadenza e fuori regione: ecco come funziona

WhatsApp messenger per Android

WhatsApp web chat end-to-end: messaggi e chiamate protetti con la nuova crittografia