in ,

Delitto di Garlasco, ultimi aggiornamenti 12 settembre: le foto di Alberto Stasi con i graffi sul braccio in caserma

Dopo 7 anni di giallo, due assoluzioni, ed indagini tutte da rifare, il mistero della morte di Chiara Poggi continua a sorprendere con colpi di scena.  Questa sera, in esclusiva, la trasmissione “Quarto Grado” ha da poco mostrato alcune foto, di cui si era molto parlato in questi giorni e al vaglio degli inquirenti per il processo di appello “bis”, che ritraggono Alberto Stasi, il giorno dell’omicidio di Chiara, in caserma con dei graffi sul braccio, che, secondo le prime ricostruzioni, sarebbero compatibili con una colluttazione.

Quarto grado foto graffi braccio Alberto stasi

Le immagini sono tratte da foto scattate da un carabiniere di Garlasco quel 13 agosto del 2007, poco dopo che l’ex fidanzato della vittima aveva dato l’allarme circa il ritrovamento del corpo straziato e senza vita della povera Chiara.

Le foto dei graffi, sono state recuperate dal materiale probatorio presentato in atti durante il processo di primo grado ma non utilizzate. Erano “finite”, infatti, nel fascicolo della Procura di Vigevano, in un primo momento, successivamente, in quello processuale.

Foto immagine evidenza: ANSA

Scarpe uomo autunno 2014 derby bianco e nero

Tendenze uomo autunno 2014: le scarpe bicolor black & white

riforma della giustizia